Valor Militare

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Valor militare

Regolamentate con regio decreto n. 1423 del 4 novembre 1932, Nuove disposizioni per la concessione delle medaglie e della croce di guerra al valor militare, e successive modificazioni, le ricompense al valor militare hanno per finalità il segnalare come degni di pubblico onore gli autori di atti di eroismo militare, anche compiuti in tempo di pace, purché l'impresa sia strettamente connessa alle finalità per le quali le forze militari dello Stato sono costituite, qualunque sia la condizione e... — | approfondisci »

Medaglia d'oro al valor militare

La Medaglia d'oro al valor militare, come massimo riconoscimento del valore militare, fu istituita dal re Vittorio Amedeo III di Savoia il 21 maggio 1793 "…per bassi ufficiali e soldati che avevano fatto azioni di segnalato valore in guerra". Nel dritto recava il profilo del Re, nel verso un trofeo di bandiere e la scritta "al valore". Vittorio Emanuele I la soppresse per sostituirla il 14 agosto 1815 con l'Ordine militare di Savoia. Toccò a Carlo Alberto di Savoia ripristinarla, con regio... — | approfondisci »

Croce di guerra al valor militare

La Croce di Guerra al Valor Militare è una decorazione del Regno d'Italia e della Repubblica Italiana. Storia La croce di guerra al valor militare è la decorazione al Valor Militare di grado più basso. Essa è conferibile solo in caso di guerra, e fu istituita da Vittorio Emanuele III con Regio Decreto del 19 gennaio 1918 n° 205. Creata al fine di segnalare come degni di "pubblico onore" gli autori di atti di eroismo militare in tempo di guerra, in tempo di pace si può invece conferire per i... — | approfondisci »

Medaglia d'onore al valor militare (Austria)

La Medaglia d'onore al valor militare fu una medaglia di benemerenza creata nell'ambito dell'Impero austriaco. Storia La medaglia d'onore al valor militare venne creata il 19 luglio 1789 dall'Imperatore Giuseppe II del Sacro Romano Impero per ricompensare quanti si fossero distinti con onore sul campo di battaglia. Essa venne creata nella versione oro per gli ufficiali e argento per i sottufficiali. Nel 1809 venne ribattezzata "medaglia d'onore al valor militare", mentre precedentemente era... — | approfondisci »

Città decorate al valor militare per la guerra di liberazione

Alla fine della seconda guerra mondiale, la neonata Repubblica Italiana sentì «l'obbligo di segnalare come degni di pubblico onore gli autori di atti di eroismo militare» , ricompensando, con delle decorazioni al valor militare, non solo i singoli combattenti, militari o partigiani, ma anche quelle istituzioni territoriali (città, comuni, regioni, università) a cui era stato riconosciuto un ruolo rilevante nella guerra di liberazione. Medaglie d'oro al valor militare • Comune di Alba (CN... — | approfondisci »

3º Reggimento bersaglieri

Italo-Etiopica 3 ottobre 1935 5 maggio 1936 Pari alla sua fama millenaria, è espressione purissima delle alte virtù guerriere della stirpe, si prodigava eroica, generosa, tenace in tutte le battaglie, dando prezioso contributo di valore e di sangue alla vittoria. Oro Valor Militare (R.D. 31 ottobre 1920) Vermegliano 19-21 luglio 1915, Monte Sei Busi 28-29 luglio 1915, Quota 85 Monfalcone 6 agosto 1916 Al III btg. Ciclisti: "Con audacia indomabile si affermava su posizioni asprissime, a prezzo di un... — | approfondisci »

120° Reggimento fanteria "Emilia"

giugno dello stesso anno oltrepassa l'Isonzo e dopo un'aspra battaglia conquista Globna, ricevendo per questa azione una Medaglia di Bronzo al Valor Militare. E dall'11 luglio viene schierato sul Monte Nero. Nel 1916 il Reggimento viene temporaneamente inquadrato nella Divisione Bersaglieri, operando a Solje. Ai primi del 1917 viene trasferito nella zona di Gorizia, dove il 31 agosto riesce a conquistare Grazigna di Gorizia. Dopo Caporetto, il 120° è costretto a ripiegare, sempre combattendo, sino a... — | approfondisci »

Quattro giornate di Napoli

Quattrogiornate3.jpg

Medaglia d'Oro al Valor Militare, consentì alle forze alleate di trovare al loro arrivo, il 1 ottobre 1943, una città già libera dall'occupazione nazista, grazie al coraggio e all'eroismo dei suoi abitanti, ormai esasperati ed allo stremo per i lunghi anni di guerra. Napoli fu la prima, tra le grandi città europee, ad insorgere con successo contro l'occupazione nazista . Antefatto storico Per tutto il primo quadriennio di guerra 1940-1943, Napoli fu sottoposta a durissimi bombardamenti da parte delle... — | approfondisci »

8ª Brigata Garibaldi Romagna

Medaglie d'oro al Valor Militare • Amos Calderoni • Terzo Lori • Walter Suzzi al Valor Civile Medaglie d'argento al Valor Militare • Salvatore Auria • Sauro Babini • Cristoforo Bendazzi • Antonio Carini • Antonio Corzani • Gino Fantini • Guglielmo Marconi • Antonio Zoli Cittadinanze decorate Medaglie d'oro al Merito Civile Ritenuto nascondiglio dei partigiani, durante l'ultimo conflitto mondiale fu oggetto della ferocia e cieca rappresaglia di Fascisti e dei Tedeschi che trucidarono sessantaquattro... — | approfondisci »

  • In Varaita, si forma il «gruppo guastatori» GL, al comando di Vittorio Giuliani (Ciüio), già accademista di Modena che proviene da Paralup e che sarà protagonista di alcune imprese memorabili della guerra partigiana cuneese. (pag. 183)
  • A Vittorio Giuliani è stata concessa la medaglia d'argento al Valor Militare per le sue gesta partigiane. Il reparto guastatori di Valle Varaita venne costituito con alcuni «veterani» di Paralup tra i quali: Giovanni Formento (Nanin), Carlo...
  • L'attacco alla Varaita iniziò, dicevamo, il 21 agosto. Tra l'altro, per quanto è dato saperne, i tedeschi possedevano informazioni errate sulla consistenza delle forze partigiane in valle, che facevano ammontare a diverse migliaia d'uomini muniti...

Pier Eleonoro Negri

Biografia Di famiglia patrizia vicentina, nacque da Eleonoro Marcello e Marianna Bertani. Seguì la carriera militare e si fece notare già nel 1848, arruolando a proprie spese a Vicenza una compagnia di volontari contro l'Austria. Prima Medaglia d'argento al valor militare Caduta Vicenza nelle vicende belliche, dovette emigrare in Piemonte e subì la confisca dei beni. Era stato nominato luogotenente d'ordinanza del 3° reggimento fanteria e nel 1849 passò al corpo dei bersaglieri , nel... — | approfondisci »

1° Gruppo Divisioni Alpine

'oro al valor militare • Giovanni Ferrero Medaglie d'argento al valor militare • Ambrogio Pappini • Natale Re Note Bibliografia • A. Spinardi, Mauri e i suoi, collana storica della Resistenza cuneese, Cassa di Rispramio di Cuneo, 1994 • R. Amedeo, Alba libera, Fossano, 1980 • Enrico Martini, Noi del 1° Gruppo Divisioni Alpine, Torino, 1945 • Enrico Martini,Con la libertà e per la libertà, Società editrice torinese, Torino, 1947 • Enrico Martini,Partigiani penne nere: Boves Val Maudagna, Val... — | approfondisci »

Arma del genio

alpini. Ricompense al valor militare all' Arma del Genio • Medaglia di bronzo al valor militare• Medaglia insignita al 2° Reggimento Genio per atti di valore compiuti durante la campagna del 1860-61. (Det. Min. 8 gennaio 1901) • Medaglia d'argento al valor militare. • Per i distinti servizi resi dall'Arma nella campagna di guerra in Libia 1911-1912. (R.D. 19 gennaio 1913) • Medaglia d'Oro al valor militare. • Tenace, infaticabile,modesta, scavando la dura trincea, o gittando per ogni ponte una... — | approfondisci »