Tronchi Nervosi

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Legamento

I legamenti (o ligamenti) sono formazioni di tessuto connettivo fibroso con la funzione di tenere fra loro unite due o più strutture anatomiche (per esempio, due segmenti ossei) o di mantenere nella posizione che gli è propria un organo, ovvero di concorrere a delimitare aperture o cavità nelle quali si trovano altre formazioni anatomiche (vasi sanguiferi o linfatici, tronchi nervosi ecc.). Il nome dei legamenti deriva in genere dalle parti ossee e dagli organi con cui hanno rapporto o che... — | approfondisci »

Neurologia

La neurologia è quella branca della medicina che studia le patologie inerenti il SNC/Sistema Nervoso Centrale (cervello, cervelletto, tronco encefalico e midollo spinale); il Sistema Periferico Somatico (radici e gangli spinali, plessi e tronchi nervosi) ed il SNA/Sistema Nervoso Periferico Autonomo (gangli simpatici e parasimpatici, plessi extraviscerali ed intraviscerali). Fino agli anni settanta in Italia la trattazione delle malattie del Sistema Nervoso includeva in un unico "corpus" sia... — | approfondisci »

Elettromiografia e Elettroneurografia

). Le due tecniche si eseguono in successione e sono complementari per la diagnosi, per tale motivo spesso con il termine Elettromiografia si intende anche quello di Elettroneurografia. 1. Lo studio della Conduzione Nervosa, eseguito con l'Elettroneurografia (ENG) si occupa della valutazione funzionale dei tronchi nervosi attraverso la stimolazione elettrica e la registrazione di superficie e misura la capacità, nei nervi motori, di trasmettere comandi ai vari muscoli, oppure nei nervi sensitivi... — | approfondisci »

Sistema nervoso umano

• tronco dell'encefalo • midollo spinale • radici spinali • plessi, gangli prevertebrali, gangli paraverebrali • tronchi nervosi o nervi propriamente detti, con i loro rami terminali e collaterali. Il sistema nervoso compie tre principali funzioni: sensoriale, integrativa (che include: pensiero, memoria, ecc.), motoria. In senso lato possiamo attribuirgli un ruolo "computazionale" di informazioni che viaggiano sotto forma di perturbazioni del potenziale di membrana delle cellule e che vengono... — | approfondisci »

William Stewart Halsted

durante gli interventi) e che aveva sviluppato una dermatite da contatto causata dai disinfettanti adoperati in sala operatoria. Questi guanti sarebbero stati successivamente utilizzati dai chirurghi che fino ad allora avevano operato a mani nude. Nel 1880 era piuttosto diffuso l'uso della cocaina e l'austriaco Karl Koller la adoperò per primo come anestetico locale. Halsted cominciò ad usarla infiltrando i tronchi nervosi periferici così da ottenere una anestesia nel territorio da essi innervato... —

  • Nome: William Stewart Halsted
  • Nazionalità: statunitense
  • Data Di Nascita: 23 settembre 1852
  • Luogo Di Nascita: New York
  • Attività: chirurgo

Lebbra

Neufälle Lepra 2003..PNG

ematica: le lesioni lepromatose colpiscono la congiuntiva. Si hanno cheratiti e irido-cicliti. Il danno ai tubuli seminiferi dei testicoli può causare sterilità. Il danno alle cellule di Leydig del testicolo contribuisce alla frequente comparsa della ginecomastia. Il danno epatico e renale può essere importante. Il danno neurologico colpisce precocemente le terminazioni nervose più distali: all'inizio non c'è anestesia perché l'interessamento dei grandi tronchi nervosi è più lento e tardivo, ma è... — | approfondisci »

Ganglio

linfatici sono posti lungo il tragitto dei tronchi linfatici e, in condizioni normali, hanno funzione emopoietica limitatamente a un tipo di cellule bianche mononucleate (linfociti). In condizioni patologiche sono sede di fagocitosi di vari elementi (grassi, pigmenti, microbi, etc...) e possono essere sede di metastasi tumorali. I gangli nervosi sono piccoli rigonfiamenti posti lungo il decorso dei nervi: si distinguono i gangli del sistema neurovegetativo e quelli sensitivi. Nel primo caso fungono da... — | approfondisci »