Tensione Elettrica

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Tensione elettrica

La tensione elettrica, in un campo elettrico generico, è definita come il lavoro necessario per spostare una carica unitaria (1 Coulomb) tra i due punti estremi di una curva. Essa equivale quindi all'integrale di linea del campo elettrico lungo la curva considerata: dove " " rappresenta il prodotto scalare tra quantità vettoriali. Definizione Quindi mentre la corrente elettrica misura il flusso della carica, la tensione misura l'energia richiesta per far fluire questa carica. Se il campo... — | approfondisci »

Effetto Kirlian

L'effetto Kirlian si ottiene applicando un'alta tensione elettrica a una pellicola fotografica. In fisica, è comunemente noto col nome di effetto corona. Genera una sfumatura colorata e luminosa attorno all'oggetto. Fu scoperto nel 1939 dal russo Semyon Davidovich Kirlian, un riparatore di macchine fotografiche che fu investito da una potente scarica elettrica ad alta tensione, ma a basso amperaggio, sufficiente a dare luogo a questo curioso fenomeno in grado di impressionare la carta... — | approfondisci »

Legge di Ohm

La legge di Ohm esprime una relazione tra la differenza di potenziale V (tensione elettrica) ai capi di un conduttore elettrico e la corrente elettrica I che lo attraversa. Gli elementi elettrici per i quali la legge è soddisfatta sono detti resistori (o resistenze) ideali o ohmici Si noti che la legge di Ohm esprime unicamente la relazione di linearità fra la corrente elettrica I e la differenza di potenziale V applicata. L'equazione indicata è semplicemente una forma dell'espressione che... — | approfondisci »

Tensione

Tensione è un termine che ha significanti differenti: • In fisica, vi sono la tensione meccanica di una corda soggetta ad una trazione, e la tensione elettrica (differenza di potenziale tra due punti in un campo elettrico seguendo un determinato percorso) Inoltre, in ingegneria elettrica, si definisce alta tensione una d.d.p. superiore ad una soglia che dipende dalle applicazioni (posta, a seconda dei casi tra 1000 e 35.000 volt). ... —

Generatore di ozono

Un ozonizzatore o generatore di ozono è una macchina elettrica capace di produrre artificialmente ozono mediante l'applicazione dell'effetto corona: la macchina genera una tensione elettrica che produce ioni negativi e ozono. L'ozonizzatore viene utilizzato per scopi terapeutici, per disinfettare gli strumenti chirurgici, come purificatore d'aria domestico o, a livello industriale, per il trattamento di purificazione dell'acqua in sostituzione del cloro. ... — | approfondisci »

Alta tensione

Lightning3.jpg

Per alta tensione si intende una tensione elettrica "elevata". La soglia al di sopra della quale si ha l'alta tensione è variabile e difficilmente definibile. Valori Si definisce alta tensione l'intervallo di tensione elettrica compreso: Corrente alternata: ]. È perciò opportuno tenere questa corrente quanto più bassa possibile. È altrettanto noto che la potenza elettrica trasmessa attraverso una linea ad un carico è direttamente proporzionale alla tensione per la corrente [P=Vi]. Per... — | approfondisci »

Overvolt

In informatica e in elettronica, il termine overvolting indica la pratica di aumentare la tensione elettrica di alimentazione di un componente elettronico (come ad esempio un chip). L'incremento della frequenza di funzionamento della CPU (Overclock) ed il conseguente incremento dell'intensità di corrente elettrica, che a sua volta causa un aumento della resistenza elettrica differenziale dei materiali conduttori contenuti all'interno del processore, rende necessario l'incremento della tensione... — | approfondisci »

Sincronoscopio

alternatore sincrono su una linea elettrica in tensione Se si deve fare praticamente l'inserimento di un alternatore su una linea già in tensione il sincronoscopio è uno strumento indispensabile, ma non è sufficiente. Per poter effettuare l'inserzione bisogna che le tensioni siano identiche (la tensione dell'impianto e quella dell'alternatore da inserire), che le frequenze siano identiche (la frequenza dell'impianto e quella dell'alternatore da inserire) e che esistano le condizioni di sincronismo (ecco... —

Contatto indiretto

Un contatto indiretto si verifica quando un individuo viene in contatto con parti metalliche che si trovano in tensione elettrica accidentale ed imprevedibilmente. Questo avviene in condizioni di guasto, come per esempio quando l'isolamento elettrico di un apparecchio cede o si deteriora in seguito ad un guasto o ad un degrado spesso non visibile. L'involucro metallico dell'apparecchio elettrico (massa) si trova in questo caso sotto tensione ed in caso di contatto la persona può essere... — | approfondisci »

Bassa tensione

La bassa tensione viene utilizzata sia in ambito civile che industriale. Valori Si definisce bassa tensione l'intervallo di tensione elettrica compreso: Corrente alternata: tra 50 e 1.000 volt Corrente continua: tra 75 e 1.500 volt La Cei ha fissato dei valori delle tensioni da considerare normali e da adoperare per gli impianti, infatti la tensione fornita per usi domestici (220÷240 V) ed industriali (380÷420 V) rientra della definizione di bassa tensione. Riferimento normativo... — | approfondisci »

Componente elettronico

Un componente elettronico è un dispositivo atto a regolare il passaggio di corrente elettrica attraverso di esso e/o il valore di tensione elettrica ai suoi capi. La legge che lega correnti e tensioni ai capi del componente è detta caratteristica del componente: per i classici dipoli lineari (condensatore, resistore, induttore, memristore) è costituita da una equazione semplice. Quando questa legge tiene conto anche di forze fisiche esterne, non elettriche, il componente è detto trasduttore e... — | approfondisci »

Circuito digitale

Un circuito digitale è un circuito elettronico il cui funzionamento è basato su un numero finito di livelli di tensione elettrica. Questa tipologia di circuiti si contrappone a quella analogica la quale, per definizione, è basata su un numero infinito di livelli di tensione. Nella maggior parte dei casi sono presenti solamente due livelli di tensioni identificati con l'uno o con lo zero della logica binaria (o booleana). Questa tecnologia è stata fortemente incentivata dalla produzione di... — | approfondisci »