Strato Basale

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Cellule di Merkel

Le cellule di Merkel sono cellule recettoriali di forma ovale presenti nella pelle dei vertebrati. Hanno contatti sinaptici con gli afferenti somatosensoriali e sono localizzate nello strato basale dell'epidermide. Le cellule di Merkel sono i più semplici sensori di tatto e registrano la pressione esercitata sulla cute. Sono definite come sensori proporzionali (o sensori P) nel senso che trasformano una pressione doppia sulla cute in un numero di potenziali d'azione al secondo doppio. Possono... — | approfondisci »

Sindrome di Asherman

interruzioni di gravidanza volontarie. Durante il raschiamento per eliminare il prodotto abortivo si utilizza la curette tagliente che rimuove la decidua all'interno della cavità uterina, qualora la manovra con la curette tagiente venga eseguita in modo troppo energico e si superi lo strato basale dell'endometrio, non avviene più una rigenerazione adeguata dello stesso causando la sindrome di Asherman. ... — | approfondisci »

Strato corneo

i cheratociti emergono dallo strato germinativo, diventano parte dello stato spinoso, poi granuloso. Qui accumulano sempre più cheratina, si appiattiscono e muoiono, formando lo strato lucido (chiamato così perché rifrangente), infine costituendo lo strato corneo. Infine i cheratociti vengono via via eliminati, perché troppo gravidi di cheratina. Bibliografia Voci correlate • Strato basale • Pelle ... — | approfondisci »

Melanocita

Illu skin02.jpg

I melanociti sono cellule presenti nell'epidermide, seconde come numero ai cheratinociti, sono circa 1500/mm². Hanno forma tondeggiante presentano dei prolungamenti che vanno a formare un reticolo a livello della giunzione dermoepidermica. Caratteristica peculiare dei melanociti è quella di avere nel loro citoplasma numerosi granuli detti melanosomi che contengono il pigmento melanina. Melanogenesi I melanociti, presenti nello strato basale, derivano, per migrazione durante lo sviluppo... — | approfondisci »

Intima

L'intima è lo strato più interno di un vaso sanguigno ed è presente sia nelle arterie che nelle vene. È costituita da un monostrato di cellule endoteliali che sono in contatto diretto con il sangue e da un sottile strato di membrana basale. Nelle arterie lo strato endoteliale è corrugato perché ha il compito di sostenere gli sforzi dovuti a dilatazioni rapide e ripetute del vaso, tipiche del sistema arterioso. ... — | approfondisci »

Acantosi

strato basale che di conseguenza alimenta lo spinoso) causata anche dall'utilizzo di idrocarburi (petrolio). Un esempio molto diffuso è sulle mani di estetiste e massaggiatori a continuo contatto con paraffina liquida (bastano dai 2 ai 5 anni di lavoro). L'alternativa agli olii minerali è utilizzare olii vegetali possibilmente privi di diserbanti e pesticidi (ideali i prodotti bio). È tipica delle zone del corpo costretto ad un prolungato attrito, quindi ad esempio i piedi oppure intorno ai... — | approfondisci »

Hyalospongiae

-sincizio costituisce la parete delle camere flagellate, dove non si vedono singoli coanociti, ma i flagelli e i collaretti si dipartono da un sincizio i cui nuclei giacciono indipendentemente in uno strato basale. Un ulteriore sincizio, detto trabecolare, copre tutte le superfici sia esterne che interne che, nelle altre spugne, sono normalmente rivestite da pinacociti. La forma di queste spugne è generalmente eretta, cilindrica o vasiforme, peduncolata, e si presentano i tipi morfologici sycon e... — | approfondisci »

  • Nome: Spugne vitree
  • Classe: Hyalospongiae
  • Regno: Animalia

Membrana

• Membrana - Foglietti di tessuto biologico. • Membrana - Struttura della scienza delle costruzioni. • Membrana - Lamina metallica del ricevitore telefonico. • Membrana artificiale - fabbricata dall'uomo. • Membrana semipermeabile - membrana con comportamento selettivo riguardo alle sostanze che la attraversano • Membrana cellulare - rivestimento delle cellule degli organismi viventi • Membrana basale - sottile strato di matrice extracellulare che separa gli epiteli dal tessuto connettivale... —

Cheratosi solare

, una correlazione genetica non è sicura ma sotto attenzione della latteratura. le zone più a rischio sono il dorso della mani e i padiglioni auricolari. Eziologia la causa è l'esposizione continua alla luce solare, caratteristica comune anche in un'altra forma simile la cheilite solare Può intervenire anche un'infezione virale da Papilloma virus. Morfologia Lesione ad aumentato potenziale proliferativo, displastico, con sviluppo dello strato corneo paracheratosico. Presenti atipie nello strato... — | approfondisci »

Peeling chimico

Classificazione Peeling: Lavaggio esfoliante cioè una pulizia più profonda. Secondo la classificazione di Rubin i peeling chimici si suddividono in: • molto superficiali (assottigliamento o rimozione dello strato corneo) • superficiali (necrosi di una parte o di tutta l'epidermide fino allo strato basale) • medi (necrosi dell'epidermide e di una parte o di tutto il derma papillare) • profondi (necrosi dell'epidermide fino al derma reticolare) Agenti chimici Gli agenti chimici maggiormente utilizzati... — | approfondisci »

Epidermide

Skinlayers.png

maggiore: 1. strato basale, detto anche germinativo, è lo strato più profondo dell'epidermide, composto da cellule staminali unipotenti cubiche o cilindriche separate dal sottostante derma da una membrana basale. Le cellule di questo strato si dividono per mitosi, dando origine ad una cellula staminale unipotente e ad una cellula destinata a differenziarsi in cheratinocito. Queste cellule sono collegate tra loro da desmosomi e alla membrana basale da emidesmosomi. L'adesione con la lamina basale è... — | approfondisci »

Strato spinoso

Skinlayers.png

Nell'anatomia umana lo strato spinoso è una strato dell'epidermide. Anatomia Si trova fra lo strato granuloso e quello basale, esso è formato da cellule poliedriche che tendono ad appiattirsi verso lo strato superiore. Il nome lo si deve alle numerose estroflessioni, dette ponti citoplasmatici, che fanno assumere alle cellule l'aspetto spinoso. Tali estroflessioni presentano numerosi desmosomi, che mettono le cellule in un rapporto di contiguità. Funzionalità cellulare Le cellule dello... — | approfondisci »