Sonia Terk Delaunay

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Sonia Terk Delaunay

vestiti astratti ed affiancò il marito in alcune grandi decorazioni per l'Esposizione universale di Parigi del 1925. Dominio incontrastato di Sonia rimase però l'arte dell'arazzo e del tessuto, che essa rinnovò profondamente sostituendo alle decorazioni tradizionali dei motivi geometrici di sorprendente intensità cromatica, tipici della sua pittura. Dopo la Seconda Guerra Mondiale continuò ad esporre nelle principali mostre le sue opere di arte astratta. Sonia Terk Delaunay morì il 5 dicembre 1979... — | approfondisci »

  • Nome: Sonia Terk Delaunay
  • Nazionalità: ucraina
  • Data Di Nascita: 14 novembre 1885
  • Luogo Di Nascita: Hradyz'k
  • Attività: pittrice

La Coupole

La Coupole.jpg

La Coupole è il nome di un famoso ristorante parigino sito nel quartiere di Montparnasse sull'omonimo boulevard. Inaugurato il 20 dicembre 1927 da Ernest Fraux e René Lafont, esso conobbe un rapido successo ospitando celebri personalità come: Jean Cocteau, Joséphine Baker, Man Ray, Georges Braque. Negli anni del 1930 gli aficionados erano Picasso, Simone de Beauvoir e Jean-Paul Sartre, Sonia Terk Delaunay, André Malraux, Jacques Prévert, Marc Chagall, Édith Piaf. Mentre tra il 1940 e il 1950... — | approfondisci »

Sonia

svizzera. • Sonia Terk Delaunay, pittrice ucraina. • Sonia Williams, centometrista e duecentometrista di Antigua e Barbuda. Il nome nelle arti • Sonja Marmeladova (Соня Мармеладова) è il nome della protagonista del romanzo Delitto e castigo di Fëdor Mikhailovič Dostoevskij. ... — | approfondisci »

Disques Vogue

La Vogue (denominazione sociale: Disques Vogue) è un casa discografica francese attiva ancora oggi. Storia della Vogue La Vogue nacque nel 1947 a Villetaneuse su iniziativa dei produttori discografici Léon Cabat e Charles Delaunay. Diventò in breve una delle più note etichette francesi, lanciando artisti come Johnny Hallyday, Antoine, Christophe, Françoise Hardy, Gérard Jaffrès, Jacques Dutronc e molti altri. Nel 1972 venne ridisegnata l'etichetta dei dischi, affidando la grafica a Sonia... — | approfondisci »

Masi Simonetti

Carpentier (1944). Dal 1945 al 1948 frequenta assiduamente il Circolo di Sonia Terk Delaunay. Nel 1946, su invito della Galerie Druand-David, espone alla Maison du Prisonier. Nel 1947 partecipa al Salon des Réalités Nouvelles, dove espongono anche Jean Arp, Albert Gleizes, Kupka, Pevsner, Francis Picabia, Alberto Magnelli, Hans Hartung, Serge Poliakoff e altri. Nello stesso anno, conosce a Parigi il pittore italiano Orazio Orazi, insieme al quale compie nel 1950 un viaggio in Italia alla scoperta dei più... — | approfondisci »

  • Nome: Masi Simonetti
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 27 marzo 1903
  • Luogo Di Nascita: Zoppè di Cadore
  • Attività: pittore

Manifattura dei Gobelins

Louis14-H.jpg

, Sonia Terk Delaunay, Jean Dewasne, Serge Poliakoff, Jean-Paul Riopelle, Zao Wou-Ki, Jean Lurçat, Marcel Gromaire, Joan Mirò, Victor Vasarely, Eduardo Arroyo, Gérard Garouste, Louise Bourgeois, Matali Crasset, Christian de Portzamparc, Raymond Hains, Jean-Michel Othoniel, Martine Aballéa. Voci correlate • Arazzo • Bâtiments du Roi • Telaio a basso liccio • Telaio ad alto liccio • Manifattura di Beauvais Altri progetti Collegamenti esterni • La Galerie des Gobelins • Sito del Mobilier national ... — | approfondisci »

Robert Delaunay

sono evidenti i risultati nelle serie di dipinti di intonazione modernista del periodo. A partire dal 1909, Delaunay cominciò a dipingere le serie della città di Parigi e della Torre Eiffel, in cui l'interesse si spostò gradualmente dalla scomposizione dei volumi, propria del cubismo analitico, alla scomposizione del colore e allo studio del movimento; in questa evoluzione, alcuni critici riconoscono l'influenza del futurismo. Il cubismo orfico Nel 1910 sposò Sonia Terk, una pittrice di origine... —

  • Nome: Robert Delaunay
  • Nazionalità: francese
  • Data Di Nascita: 12 aprile 1885
  • Luogo Di Nascita: Parigi
  • Attività: pittore