Scandalo Italcasse

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

ICCRI

L’ICCRI-Istituto di Credito delle Casse di Risparmio italiane, comunemente denominato anche Italcasse, era l’istituto di credito centrale istituito dalle Casse di Risparmio, costituito nel 1921 con lo scopo di raccogliere ed investire la liquidità in eccesso raccolta dal sistema delle Casse di Risparmio. Nel 1977 l’Italcasse fu al centro di uno scandalo politico-giudiziario (“scandalo Italcasse”): ispezioni della Banca d’Italia portarono alla luce irregolarità nella concessione dei fidi e l... — | approfondisci »

Gaetano Caltagirone

Biografia Imprenditore molto noto, venne nominato Cavaliere del Lavoro il 2 giugno 1977 insieme tra gli altri a Silvio Berlusconi, Gianni Agnelli e Leopoldo Pirelli. Il 10 novembre 1979 scoppiò però lo scandalo Italcasse: diciannove società del gruppo Caltagirone furono dichiarate fallite; Gaetano, con i fratelli Camillo e Francesco furono oggetto di un mandato di cattura (non messo in esecuzione, perché i fratelli si erano trasferiti negli Stati Uniti) e Gaetano fu anche incriminato per... —

  • Nome: Gaetano Caltagirone
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 30 dicembre 1929
  • Attività: imprenditore
  • Inoltre: , imprenditore edile romano, il più anziano dei nipoti dell'omonimo fondatore dell'impresa di famiglia

Claudio Vitalone

Andreotti ed il titolo "Gli assegni del Presidente", con riferimento presunto allo scandalo Italcasse . Nello scandalo della SIR di Nino Rovelli era peraltro coinvolto il fratello Wilfredo Vitalone, al tempo legale dei Caltagirone e, quale legale di Roberto Calvi, sospettato come destinatario di denaro che Francesco Pazienza, nel corso della vicenda relativa allo scandalo del Banco Ambrosiano, gli avrebbe girato dopo averlo illecitamente prelevato dai fondi Italcasse . Nel giugno successivo, comunque... —

  • Nome: Claudio Vitalone
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 7 luglio 1936
  • Luogo Di Nascita: Reggio Calabria
  • Attività: politico
  • Inoltre: . Era il fratello dell'avvocato Wilfredo

Antonio Chichiarelli

dopo il ritrovamento da parte degli uomini di dalla Chiesa - ha già sollevato dubbi sulla sua integrità. Esiste infine un altro memoriale in cui Moro sveli importanti segreti di Stato?". Articoli sgraditi anche perché nei successivi numeri di "OP" Pecorelli comincia a pubblicare notizie e documenti esclusivi proprio su quegli argomenti - scandalo Italcasse, caso Sindona, riferimenti velati all'operazione Gladio - che sono contenuti nel memoriale integrale, quello che diventerà pubblico solo nel... — | approfondisci »

  • Nome: Antonio Giuseppe Chichiarelli
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 16 gennaio 1948
  • Luogo Di Nascita: Magliano dei Marsi
  • Attività: criminale
  • Inoltre: . Era un falsario legato alla Banda della Magliana. conosciuto come "Tony",

Attenti a quei P2

giornalista de Il Messaggero, portando alla crisi di governo e costringendo il Belli ad accelerare i tempi per assicurarsi un lucroso appalto con lo sceicco Kasheri, importante fornitore petrolifero. Tra un attentanto e ricatti vari, qualcosa va storto e l'intervento di un improbabile poliziotto contribuisce a far scoppiare lo scandalo P2. Il fascicolo però, alla fine del film, viene abbandonato nella stanza degli "affari urgenti", dove si trovano altri faldoni relativi alle inchieste sui petroli... — | approfondisci »

  • Titolo: Attenti a quei P2
  • Titolo Originale: Attenti a quei P2
  • Anno Di Produzione: 1982
  • Paese: Italia
  • Durata: 96 min
  • Genere: Commedia
  • Regista: Pier Francesco Pingitore
  • Sceneggiatore: Pier Francesco Pingitore, Mario Castellacci
  • Attori: • Pippo Santonastaso: Generale S * Anna Maria Rizzoli: Madame J. De Groschild * Roberto Della Casa: il banchiere Calmi * Giorgio Porcaro: Agente Porcaro * Oreste Lionello: Licio Gelli * Tito Leduc: * Pippo Franco: Tonio Tatarella - On. Forlotti * Ugo Fangareggi: * Franco Diogene: lo sceicco Kasheri * Lucia Cassini: segretaria di Gelli * Bombolo: Portiere d'albergo