Provincia Di Enna

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Provincia di Enna

Enna Pano.jpg

La Provincia Regionale di Enna (Pruvincia di Enna in lingua siciliana) è una provincia della Sicilia di circa 173 mila abitanti, con capoluogo la città di Enna. Situata al centro della regione e senza sbocchi sul mare essa confina a nord con la Provincia di Messina, ad ovest con le Province di Palermo e Caltanissetta, ad est con quella di Catania, a sud ancora con Caltanissetta e Catania. Nonostante l'istituzione piuttosto recente, sancita dal governo Mussolini nel 1926, le città di Henna, l... — | approfondisci »

Unità di misura della provincia di Enna

Nella provincia di Enna, l'unità locale di misura della superficie usata in agraria è il tomolo. Il valore dello tomolo è variabile da comune a comune; nel capoluogo corrisponde a 21,7676 are, ossia a 2,176,76 m Altre misure locali correlate: Bibliografia Voci correlate • Antiche unità di misura italiane ... — | approfondisci »

Cataldo Salerno

Cavaliere della Repubblica dal presidente Oscar Luigi Scalfaro e del Premio Euno per le più illustri personalità ennesi, Cataldo Salerno è Presidente della Fondazione Kore. È un esponente del Partito Democratico. È stato eletto Presidente della Provincia nel turno elettorale del 2003 (elezioni del 25 e 26 maggio), raccogliendo il 59,8% dei voti in rappresentanza di una coalizione di centrosinistra. Mandato presidenziale alla provincia di Enna Durante la sua presidenza, ha sostenuto diverse vertenze... — | approfondisci »

  • Nome: Cataldo Salerno
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 1º settembre 1951
  • Luogo Di Nascita: Enna
  • Attività: politico
  • Inoltre: , presidente dell'Università Kore di Enna

Strada statale 120 dell'Etna e delle Madonie

Tremonzelli), la 120 prosegue lungo il versante meridionale della catena delle Madonie, attraversando gli abitati di Castellana Sicula e Petralia Sottana. Incrocia poi la strada comunale che porta a Petralia Soprana, poi la strada statale 290 di Alimena e pochi chilometri dopo incrocia la strada statale 286 di Castelbuono, passando per Gangi. Provincia di Enna Superata Gangi, la strada entra nel territorio ennese, attraversando i comuni di Sperlinga, Nicosia (dove incrocia e condivide un breve tratto... — | approfondisci »

Sicilia centrale

La Sicilia centrale è un macro-territorio storico-geografico dell'entroterra siciliano, ricadente nella provincia di Enna e, in parte, nelle province di Caltanissetta, Catania, Messina e Palermo, al cui interno si trova la Villa del Casale, sito protetto dall'UNESCO. Identificazione La Sicilia centrale è identificabile come un'aggregazione territoriale a sé stante di cui fanno parte 40 comuni dell'area centrale dell'isola, ovvero facenti capo alla vasta area montuoso-collinare dei monti Erei... — | approfondisci »

Elenco delle città fondate durante il fascismo per regione

-Iglesias Provincia di Oristano Provincia di Sassari Sicilia Provincia di Agrigento Provincia di Caltanissetta Provincia di Catania Provincia di Enna Provincia di Messina Provincia di Palermo Provincia di Siracusa Provincia di Trapani Toscana Trentino-Alto Adige Provincia di Bolzano Nelle colonie Africa Furono costruiti 25 villaggi agricoli per 25.000 coloni italiani. I villaggi prendevano tutti nome da personaggi italiani illustri ed erano: Olivetti, Bianchi, Giordani, Micca, Tazzoli, Breviglieri... — | approfondisci »

Siti di interesse comunitario della Sicilia

Cavalli, Pizzo Pontorno e Pian del Leone • Rocche di Ciminna • Bosco di S. Adriano • Serra del Leone e M. Stagnataro • M. Rose e M. Pernice • Monte Genuardo e Santa Maria del Bosco • Monti Sicani, Rocca Busambra e Bosco della Ficuzza Provincie di Palermo e Enna • Monte Zimmara (Gangi) Provincia di Messina • Fondali di Taormina - Isola Bella • Fondali dell’isola di Salina • Monti Peloritani, Dorsale Curcuraci, Antennamare e area marina dello stretto di Messina • Monti Nebrodi • Arcipelago... — | approfondisci »

Musei della Sicilia

di Caltagirone, Caltagirone • Museo di San Nicolò, Militello in Val di Catania • Tesoro di Santa Maria La Stella, Militello in Val di Catania • Museo Capuaniano, Mineo • Museo Vulcanologico Etneo, Nicolosi • Museo Civico Archeologico di Ramacca, Ramacca • Collezione Archeologica "P. Vagliasindi", Randazzo • Museo Civico di Scienze Naturali di Randazzo, Randazzo Provincia di Enna Enna • Museo Alessi • Museo Archeologico Regionale di Enna Altri • Museo archeologico di Aidone, Aidone (sito di... — | approfondisci »

Strada statale 561 Pergusina

La strada statale 561 è una strada statale italiana interamente in provincia di Enna. Descrizione Il percorso della strada statale 561 è stato ritracciato su quello di una precedente arteria viaria tra la contrada Sant'Anna e il Villaggio Pergusa, la quale era tortuosa e di modeste dimensioni. L'attuale strada statale ha un'importanza primaria nella mobilità interna della provincia. Consente infatti un collegamento tra Enna e la strada statale 117 bis Centrale Sicula per Piazza Armerina e... — | approfondisci »

Lago di Ogliastro

Il lago di Ogliastro è un bacino artificiale della Sicilia. Il lago Ogliastro si trova al confine tra la provincia di Enna e quella di Catania, e si estende nel territorio tra i comuni di Aidone (prevalentemente) e Ramacca. Storia Il lago è stato formato, a scopo irriguo e come riserva idrica, mediante la costruzione di una diga in terra battuta sul fiume Gornalunga lunga 830 m e che nel punto più alto misura 53,6 m . Il nucleo impermeabile della diga è realizzato in materiale limo-sabbioso... — | approfondisci »

0935

0935 è il prefisso telefonico del distretto di Enna, appartenente al compartimento di Catania. Il distretto comprende la maggior parte della provincia di Enna ed il comune di Capizzi (ME). Confina con i distretti di Cefalù (0921) a ovest e a nord, di Catania (095) a est, di Caltagirone (0933) a sud e di Caltanissetta (0934) a ovest. Aree locali e comuni Il distretto di Enna comprende 19 comuni inclusi nelle 4 aree locali di Enna, Leonforte (ex settori di Agira, Leonforte e Nicosia), Piazza... — | approfondisci »

Riserva naturale orientata Monte Altesina

La Riserva naturale orientata Monte Altesina sorge nel comune di Nicosia in provincia di Enna, a metà strada tra la cittadina del cui territorio fa parte ed Enna. Territorio La Riserva prende nome dal Monte Altesina, che i latini era soprannominarono Mons Aereus, nome dovuto alla forma paricolarmente slamciata e appuntita del monte, che, con i suoi 1192 m s.l.m. di altezza, è uno dei vertici orografici dei monti Erei e risulta visibile da gran parte della Sicilia centrale. Gestita dall... — | approfondisci »