Ponti Rossi

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Ponti Rossi

I Ponti Rossi sono una zona di Napoli che va dal Parco di Capodimonte, fino a Piazza Grande tramite Via Ponti Rossi. Inoltre comprende anche la zona più interna che va verso Miano e Capodichino collegata con via Udalrigo Masoni. La zona dei Ponti Rossi è nota fin dai tempi antichi quale zona fertile e destinata all'agricoltura; il segno lasciato dai Romani è un tratto di acquedotto di epoca claudia in tufo e laterizi rossi (da cui il nome), oggi in grave stato di degrado e con problemi... — | approfondisci »

Via Ponti Rossi

Via Ponti Rossi è una strada di Napoli che congiunge i quartieri di Capodimonte e dell' Arenaccia. Nella prima parte (Capodimonte) vi è una grande presenza di ville storiche (1800 circa) con cortili e rigogliosi giardini. Vi è anche Porta Grande, porta di accesso al Parco di Capodimonte e all'omonimo Museo. Dopo vi è la Casa del Volto Santo e dopo un tratto panoramico ed immerso nel verde si arriva all'acquedotto romano dei Ponti Rossi, che segna il confine con Via Nicola Nicolini (Rione... — | approfondisci »

Ville di Napoli

Villa Pignatelli2.jpg

Mastellone A Capodimonte: lungo i ponti rossi • Villa de Marsilio • Villa La Riccia • Villa Gargiulo • Palazzo Torre Palasciano • Villa de Rossi (o Villa Anna) • Villa Casazza • Villa Falcon (scomparsa) • Villa Morra (scomparsa) • Villa Collareta • Villa Bozzi • Villa Addeo • Villa Tempestini • Villa Walpole • Villa Raffaelli o De Rafele • Villa Heingelin • Villa Ruffo • Villa Meuricofre (scomparsa) • Villa Gallo (o Villa Regina Isabella) • Villa Colonna Bandini • Villa Valiante • Villa Forquet... — | approfondisci »

Piazza Grande (Napoli)

Piazza Grande è un complesso residenziale di Napoli, ubicato nella zona dei Ponti Rossi. Lunità urbana a servizi integrati Piazza Grande', progettata dagli architetti napoletani Aldo Loris Rossi, Donatella Mazzoleni, Annalisa Pignalosa e Luigi Rivieccio, è stata realizzata nel decennio 1979-1989. L'opera, che risente dei principi dell'Architettura organica di Frank Lloyd Wright e riprende temi del Razionalismo Italiano, è chiaramente ispirata alla Royal Crescent e soprattutto al Circus di... — | approfondisci »

Chiesa di San Tarcisio

Chiesa San Tarcisio.jpg

La chiesa di San Tarcisio è un edificio di culto di Napoli, sito alla confluenza tra via Ponti Rossi e via Santa Maria dei Monti. Il tempietto fu costruito nel 1841 su progetto dell'architetto Leonardo Laghezza, in stile neoclassico; si presenta come un piccolo sacello in muratura, a pianta circolare, dalla caratteristica colorazione rosso pompeiano. L'ingresso, preceduto da un pronao su due colonne, prospetta sulle arcate dell'acquedotto romano dei Ponti Rossi. La chiesa, eretta in... — | approfondisci »

Casa del Volto Santo

La Casa del Volto Santo è un santuario che si erge a Napoli, in via Ponti Rossi. Il santuario è, tra i moderni edifici di culto, il più conosciuto e frequentato dalla città. La struttura, che ospita anche un orfanotrofio, non è solo una scuola per bambini, ma anche un punto di riferimento del volontariato laico. Il santuario fu realizzato per volontà di madre Flora De Santis, che nel 1932 volle che l'immagine del Volto di Cristo, fino ad allora diffusa attraverso la stampa cattolica... — | approfondisci »

Zone di Napoli

Napolesbarrios.jpg

Spagnoli (somma dei quartieri Avvocata e Montecalvario). P • Petraio • Pisani • Ponti Rossi • Piedigrotta • Pignasecca S • Rione Sanità T • Rione Traiano Z • Zona ospedaliera ... — | approfondisci »

Giuseppe Ghio

) Ghio lasciò l'esercito piemontese . A causa delle modalità della resa di Soveria Mannelli e del successivo ingresso nell'esercito piemontese, Giuseppe Ghio venne accusato di tradimento dai fautori della monarchia borbonica . Morì di morte violenta in località "Ponti Rossi", a Napoli. Note ... — | approfondisci »

  • Nome: Giuseppe Ghio
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 20 agosto 1818
  • Luogo Di Nascita: Palermo
  • Attività: generale
  • Inoltre: , più precisamente è stato un ufficiale del Regno delle Due Sicilie passato, nel 1860, all'Esercito italiano

Stefania Filo Speziale

Ambassador's Palace Hotel 100 3264.JPG

come il Rione Traiano, il Complesso Soccavo-Canzanella e l'Unità d'abitazione Ponti Rossi. ... —

  • Nome: Stefania Filo Speziale
  • Nazionalità: italiana
  • Data Di Nascita: 1905
  • Luogo Di Nascita: Napoli
  • Attività: architetto

Seminario Arcivescovile di Napoli

Il Seminario Arcivescovile di Napoli (o Seminario diocesano di Napoli) è un seminario italiano. L' edificio si trova in viale Colli Aminei a Napoli e in un primo momento ospitava soltanto il "Seminario Maggiore Alessio Ascalesi", mentre il "Seminario Minore Paolo VI" era ubicato in via dei Ponti Rossi. Dal settembre 2003 i due istituti sono stati fusi e occupano la sede di viale Colli Aminei. I lavori del maestoso edificio iniziarono nel 1930 e terminarono nel 1937, anno della sua apertura... — | approfondisci »

Acquedotto romano del Serino

. d.C.), con la sostituzione di tratti con altri paralleli, mentre si deve all'imperatore Costantino la ricostruzione, nel terzo secolo d.C., del percorso fino a Napoli, per una lunghezza totale di circa 12 chilometri. L'ordine delle località attraversate dal percorso dall'acquedotto è il seguente: Per gran parte del percorso l'acquedotto non correva in galleria ma all'aperto attraverso arcate in laterizio, delle quali resta traccia a Napoli nella zona dei Ponti Rossi. Tale struttura costituiva l... — | approfondisci »

Fausto Nicolini

di Pulcinella (1956). Morì nel 1965 a Napoli ed alla sua memoria è dedicata una strada nel quartiere Mercato ed anche una Scuola Media Statale situata in Via Sogliano nella zona dei Ponti Rossi. ... —

  • Nome: Fausto Nicolini
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 20 gennaio 1879
  • Luogo Di Nascita: Napoli
  • Attività: storico