Pietro Nenni

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Pietro Nenni

. • Pietro Nenni. Dalle barricate a Palazzo Madama, Mursia, 1971. • I nodi della politica estera italiana, SugarCo, 1974. • Spagna. Edizione riveduta ed ampliata, SugarCo, 1976. • Storia di quattro anni. 1919-1922, Sugarco, 1976. • La battaglia socialista contro il fascismo, 1922-1944, Mursia, 1977. • Intervista sul socialismo italiano, Laterza, 1977. • Vento del Nord, Einaudi, 1978. • Diari , 3 voll., SugarCo, 1981-1983. • Discorsi parlamentari. 1946-1979, Camera dei deputati. Segreteria generale... — | approfondisci »

  • Nome: Pietro Nenni
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 9 febbraio 1891
  • Luogo Di Nascita: Faenza
  • Attività: politico

MondOperaio

Mondoperaio già Mondo Operaio è una rivista a carattere culturale-politico apparsa il 4 dicembre 1948 su iniziativa di Pietro Nenni. Presenza costante fra le riviste politico-culturali del secondo dopoguerra, nata come "rassegna politica settimanale", "Mondo operaio" si propone di intervenire prevalentemente sui problemi di politica estera che Nenni considerava "la politica per eccellenza". Diventato organo del Partito Socialista Italiano e quindicinale nel 1953, per adottare nello stesso... — | approfondisci »

Armando Casalini

Repubblicano, fu amico di Pietro Nenni e partecipò alle proteste politiche e sociali del giugno 1914 culminate nella Settimana rossa. Segretario del Partito Repubblicano dal luglio 1916 all’aprile del 1920, dopo la costituzione dei Fasci di combattimento si avvicinò alle posizioni di Mussolini: nel 1922 lasciò il partito fondando l’organizzazione filofascista Unione Mazziniana, e nel 1924, candidato nel cosiddetto listone fascista, fu eletto al Parlamento. Nominato vicesegretario generale... — | approfondisci »

  • Nome: Armando Casalini
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 1883
  • Luogo Di Nascita: Forlì
  • Attività: politico
  • Inoltre: , già deputato fascista

Elezione Presidente del Senato 1979

Il Presidente del Senato uscente è Amintore Fanfani. Presidente provvisorio, in luogo di Ferruccio Parri, è il senatore a vita Pietro Nenni. Presidente del Senato eletto il 20 giugno 1979 al 1º scrutinio con 264 voti è Amintore Fanfani. Presidente del Senato eletto al 1° scrutinio è Amintore Fanfani. 20 giugno 1979 1° scrutinio Presenti: 313, Votanti: 313, Astenuti: 0 Maggioranza assoluta dei componenti dell'Assemblea: 162 Risulta eletto: Amintore Fanfani ... — | approfondisci »

Emilio Strafelini

Fu disertore durante la prima guerra mondiale in quanto trentino (che verrà annesso all'Italia soltanto al temine del conflitto). Si rifugiò a Napoli, dove conobbe Sandro Pertini e Pietro Nenni. Entrò a far parte del Partito Socialista Italiano nel 1916. Fu mandato al confino durante il ventennio fascista a Ventotene e successivamente in Francia, dove continuò la sua attività partigiana. Partecipò alla guerra civile spagnola. ... —

  • Nome: Emilio Strafelini
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 1897
  • Luogo Di Nascita: Rovereto
  • Attività: anarchico

Vittoria Nenni

Biografia Figlia minore di Pietro Nenni, di animo sensibile e di educazione democratica, sposò giovanissima il francese Henry Daubeuf, con il quale entrò a far parte della Resistenza in Francia. Nel 1942 fu arrestata dalla Gestapo e insieme al marito accusata di propaganda gollista e antifrancese. Mentre il marito era trucidato a Mont Valérien l'11 agosto dello stesso anno, Vittoria fu deportata il 23 gennaio 1943 nel campo di sterminio di Auschwitz in Polonia. Avrebbe potuto salvarsi... — | approfondisci »

  • Nome: Vittoria Nenni
  • Nazionalità: italiana
  • Data Di Nascita: 3 ottobre 1915
  • Luogo Di Nascita: Ancona
  • Attività: partigiana

Enzo Lupetti

La sua fede politica è sempre stata orientata verso le idee del socialismo, nel PSI sotto la corrente del leader Pietro Nenni e poi in quella autonomista di Bettino Craxi, di cui tra l'altro è stato amico intimo. Laureato in lettere intraprende per qualche anno, l'insegnamento finché la politica e gli incarichi ad essa connessi non lo assorbono interamente. È stato assessore nella giunta della Provincia di Pisa, capogruppo comunale per diverse consiliature ed in seguito assessore nella... —

  • Nome: Enzo Lupetti
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 22 agosto 1922
  • Luogo Di Nascita: Calci
  • Attività: politico
  • Inoltre: , personaggio di spicco nella vita politica ed economica della città di Pisa e non solo. Ultimo di tre fratelli (Giorgio Dolovico - noto commerciante,Renato Lodovico - impiegato)

Pietro Ferraro

Biografia Dirigente in una azienda di componenti bellici, viene esonerato dal prestare servizio militare. Dopo l'Armistizio di Cassibile, Pietro Nenni lo mette in contatto con l'Oss americano e dal luglio 1944 viene paracadutato in Veneto dove attiva un ufficio informazioni formato da quattro radiotrasmittenti, con le quali vengono messi in contatto gli alleati con le forze partigiane della sul campo della Resistenza veneta. Il nome in codice della missione è Margot Hollis ... — | approfondisci »

  • Nome: Pietro Ferraro
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 1908
  • Luogo Di Nascita: Venezia
  • Attività: partigiano
  • Inoltre: , medaglia d'oro al valor militare

Giuseppe Tamburrano

Proveniente da una famiglia di idee socialiste, è stato dirigente del Partito Socialista Italiano, entrano a far parte nel 1966 del Comitato centrale e nel 1981 del Direttivo. Sino al 1973 ha insegnato "Storia dei partiti" all'Università degli studi di Catania e consigliere politico di Pietro Nenni e responsabile culturale del partito. È attualmente presidente della Fondazione Pietro Nenni, carica che ha assunto nel 1985. Tamburrano ha collaborato con numerosi quotidiani, tra cui Il... —

  • Nome: Giuseppe Tamburrano
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 10 agosto 1929
  • Luogo Di Nascita: San Giovanni Rotondo
  • Attività: storico

Interventismo di sinistra

sinistra desideravano si può ritrovare sia il vago programma dei Fasci d'Azione Internazionalista, sia, più compiutamente la Carta del Carnaro, scritta da Gabriele D'Annunzio ma ispirata da Alceste De Ambris nel 1920 nell'Impresa di Fiume. Parte degli interventisti di sinistra passò al fascismo e parte all'antifascismo militante e militarmente organizzato nel pariodo dell'avvento del fascismo. Per un breve periodo di tempo anche Antonio Gramsci condivise tale posizione, così come Pietro Nenni e... — | approfondisci »

  • [...] procedendo col metodo che la saggezza contadina ha consacrato in uno dei tanti proverbi delle nostre campagne. Quando vuoi abbattere un albero non è sempre utile adoperare una corda. Col troppo tirare la corda può spezzarsi. Allora è meglio...
  • Arriviamo a Terracina dopo ore di viaggio. Bandiere alle finestre, striscioni acclamanti l'esercito, scritte di " Viva Badoglio": è il solito volto dell'Italia festeggiante; l'Italia che non mi piace, quella che ha sempre pronto l' applauso per...
  • Nulla si può sperare dall'alto, tutto dal basso. (da Diari)

Manara Valgimigli

rimase fino al 1948. Fu direttore della Biblioteca Classense di Ravenna dal 1948 al 1955. Morì nel 1965. Opere Molte delle sue magistrali traduzioni (Sofocle, Eschilo, Saffo, Platone e Aristotele) sono ancora in uso nel teatro e nei testi scolastici. Scrisse anche saggi, poesie e libri autobiografici. Scelte politiche Fu antifascista iscritto al Partito Socialista Italiano. Fu amico di Pietro Nenni e di Sandro Pertini. Bibliografia Voci correlate ... — | approfondisci »

  • Nome: Manara Valgimigli
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 1876
  • Luogo Di Nascita: San Piero in Bagno
  • Attività: filologo

Mario Giovana

Biografia È stato comandante partigiano nel Cuneese. Amico e compagno di molti uomini di Giustizia e Libertà, tra i quali Aldo Garosci, Vittorio Foa, Carlo Levi, Riccardo Levi, Franco Venturi ed Emilio Lussu. Per sette anni è stato membro del Comitato Centrale del PSI di Pietro Nenni. Per lunghi anni ha svolto attività di giornalista ed è inoltre scrittore di numerosi saggi di storia contemporanea. Ha collaborato a riviste italiane e straniere di storia contemporanea. Ha lui è dedicato il... — | approfondisci »

  • Nome: Mario Giovana
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 1925
  • Luogo Di Nascita: Nizza
  • Attività: partigiano