Patto Eterno Confederale

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Patto eterno confederale

Bundesbrief.jpg

Il Patto confederale o Lettera di alleanza (in tedesco Bundesbrief) documenta l Alleanza Eterna o Lega dei tre cantoni forestali (in tedesco Ewiger Bund der Drei Waldstätten), l'unione di tre cantoni nell'odierna Svizzera Centrale, che si formò ai primi di agosto dell'anno 1291. Viene chiamato anche Patto del Grütli, dal nome del luogo dove venne stipulato. Questa confederazione iniziale crebbe attraverso una lunga serie di annessioni, fino a diventare la Svizzera moderna. L'alleanza venne... — | approfondisci »

Rapporto del Grütli

Il Rapporto del Grütli avvenuto il 25 luglio 1940 nell'omonimo luogo ove secondo la leggenda venne pronunciato il Patto eterno confederale, fu una riunione dei più alti ufficiali di Stato Maggiore, convocata dall'allora comandante in capo dell' Esercito svizzero, il Generale Henri Guisan. In seguito alla capitolazione della Francia, avvenuta il 22 giugno 1940, in Svizzera si cominciò a temere che l'asse Germania-Italia potesse diventare una minaccia, e il discorso radiofonico tenuto dal... — | approfondisci »

Grütli

Il Grütli (in ita. e fra.) o Rütli (in ted.) è un prato di circa 5 ha che si affaccia sul Lago dei Quattro Cantoni, nel territorio del comune di Seelisberg (Canton Uri). Qui, il 1º agosto 1291 è stato pronunciato il giuramento di alleanza tra le comunità di Uri, Svitto e Untervaldo noto come Patto del Grütli (Patto eterno confederale). Il documento originale è conservato presso il Museo del Patto federale nella cittadina di Svitto, nel cantone omonimo. Nel documento il Grütli non è citato... — | approfondisci »