Passo Del Predil

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Passo del Predil

Predil-pas-2005b.jpg

Il Passo del Predil, o Passo di Predil e in sloveno Preval Predel, (1.156 m) è un valico alpino situato nelle Alpi Giulie in prossimità del confine Italo-Sloveno. Prende nome dalla località di Predil (in sloveno Predel), frazione di Plezzo (in sloveno Bovec). Fino al 1918 era completamente in Austria Ungheria, poi dal 1918 al 1947 divenne confine tra la provincia di Udine e la provincia di Gorizia. Dopo il passaggio di gran parte della provincia di Gorizia alla Jugoslavia diventò per la prima... — | approfondisci »

Lago del Predil

Il Lago del Predil si trova in comune di Tarvisio (UD), nelle vicinanze dell'abitato di Cave del Predil e del Passo del Predil, da cui prende il nome. Il lago sorge a 959 m, è lungo 1,5 km, largo 500 m e profondo circa 30 m, ed è per dimensioni il secondo lago del Friuli-Venezia Giulia dopo quello di Cavazzo. La sua conca, che si apre a metà circa della valle del Rio del Lago, è dominata a sud dalla Cima del Lago (2.125 m), e a nord-est dalle Cinque Punte (1.909 m). È probabilmente di... — | approfondisci »

Conca di Tarvisio

La Conca di Tarvisio (in tedesco Tarviser Feld, in sloveno Trbižij porečje) è la zona del Friuli-Venezia Giulia al di là delle Alpi (e quindi della Regione geografica italiana) oltre la Sella di Camporosso. È raggiungibile anche dalla Slovenia da Rateče e dal Passo del Predil. Comuni I comuni nella conca di Tarvisio sono: Geografia Comprende la Val Canale tra il confine austriaco presso Unterthörl (Austria) alla Sella di Camporosso e le piccole valli della Valromana, la Val Rio del Lago... — | approfondisci »

Plezzo

Plezzo (in sloveno Bovec, in tedesco Flitsch ) è un comune di 3.175 abitanti della Slovenia nord-occidentale. Plezzo è un piccolo paese alpino dell'alta Valle Isonzo, posto in una piana alla confluenza tra la valle del fiume Coritenza (Koritnica) e la Valle di Trenta (o Val Trenta), nelle Alpi Giulie, che conducono, rispettivamente, agli importanti valichi alpini del Passo del Predil e del Passo della Moistrocca (Vršič). Parte del territorio è compreso nel Parco nazionale del Tricorno (in... — | approfondisci »

Strada statale 54 del Friuli

confine di Stato con la Slovenia, al km 34,121. Qui termina il primo tronco della strada. Essa è il più importante collegamento fra le valli del Natisone e il capoluogo udinese. Proseguendo in territorio sloveno si raggiunge la città storica di Caporetto. Strada Statale 54 del Friuli (2°tronco) Il secondo tronco della strada statale 54 del Friuli (SS 54) è un'importante strada statale italiana. Inizia al Passo del Predil, km 81,325, dove esce dal territorio sloveno e, dopo aver toccato Cave del... — | approfondisci »

Cave del Predil

Cave del Predil (Predil in friulano, Raibl in tedesco, Rabelj in sloveno) è una frazione del comune di Tarvisio (UD). Geografia Sorge a 900 m nella Val del Rio del Lago, circondata dai monti Cinque Punte (1.909 m) a nord-est, Monte Re (1.912 m) a nord-ovest, Jôf del Lago a sud-ovest e Cima del Lago (2.195 m) a sud-est. In prossimità del paese si trova il Passo del Predil (1.165 m) che porta in Slovenia. Storia Il paese deve la sua esistenza (e il suo nome italiano) alle miniere di piombo e... — | approfondisci »

Alpi Giulie

Julische Alpen.png

Le Alpi Giulie sono una sottosezione delle Alpi e Prealpi Giulie. Costituiscono la porzione terminale orientale dello spartiacque alpino italiano. Le Alpi Giulie cominciano a Tarvisio, con i massicci del Monte Santo di Lussari, dello Jôf di Montasio e dello Jôf Fuart. Dopo il Passo del Predil entrano in territorio sloveno (il lato cisalpino era italiano con la Venezia Giulia fino al 1947) ove si elevano i massicci del Monte Tricorno (in sloveno Triglav), del Monte Re e del Monte Nevoso... — | approfondisci »

2 aprile

Il 2 aprile è il 92° giorno del Calendario Gregoriano (il 93° negli anni bisestili). Mancano 273 giorni alla fine dell'anno. Eventi • 568 - I Longobardi, al comando del re Alboino, scendono in Italia dalla Pannonia attraverso il passo del Predil, nelle Alpi friulane • 1513 - Juan Ponce de León pone piede - primo europeo - sul territorio della futura Florida • 1767 - Una nave inglese approda su quella che viene chiamata Isola di Giorgio III, nota oggi come Tahiti • 1801 - Guerre napoleoniche... — | approfondisci »

Lista di valichi di frontiera dell'Italia

Montespluga - Splügen sulla SS 36 che si trova sul Passo dello Spluga Villa di Chiavenna - Castasegna sulla SS 37 Madonna di Tirano - Campocologno sulla SS 38 dir. Tresenda - La Motta sulla Forcola di Livigno Ponte del Gallo sul Lago di Livigno tra Livigno e il Fuorn. Giogo di Santa Maria o Passo dell'Umbrail tra Valdidentro, Stelvio e Santa Maria Val Müstair, presso il Passo dello Stelvio ==== ====== Pontevilla/Bundweil - Valatscha sulla SS 41 che in Svizzera prende il nome di N 28 Resia/Reschen... — | approfondisci »

Patto di Londra

Serenissima.png

spartiacque per il passo del Predil, il Monte Mangart, il Tricorno e i colli Podberdò, Podlansco e Idria. Da qui la linea di confine sarebbe stata tracciata verso sudest verso il Monte Nevoso fino ad includere Castua, Mattuglie e Volosca nel territorio italiano. In questo modo l'Italia si sarebbe assicurata, entro un confine naturale facilmente difendibile, tutto l'attuale Trentino-Alto Adige (inclusi gli attuali comuni di Cortina d'Ampezzo, Colle Santa Lucia e Livinallongo), la Venezia Giulia (ossia l... — | approfondisci »

Storia di Treviglio

Costantino e l'avvento del cristianesimo Treviglio finì sotto il vicariato di Milano . Intorno al 355 sorge a Treviglio la chiesa paleocristiana dell'Assunta . Il Medioevo L'alto medioevo L'avvento dei Longobardi Tra il 568 e il 569 i Longobardi provenienti dalla Pannonia calarono attraverso il passo del Predil nella pianura padana insediandosi stabilmente in Lombardia e Veneto per coltivarne le terre. Il 15 settembre dello stesso anno entrarono in Milano e stabilirono la loro capitale a Pavia. È... — | approfondisci »

Fortificazioni austriache al confine italiano

Fortezza_da_Spinga.JPG

parte di questo sbarramento il Forte Prato Piazza e il Forte di Landro. Sbarramento Sesto Questo sbarramento è posto a valle del passo Monte Croce di Comelico, presso il paese di Sesto di Pusteria. Anche le opere di questo sbarramento fanno parte del subrayon V. Fanno parte di questo sbarramento il Forte Heideck e il Forte Mitterberg. Rayon II Kärnten Sbarramento Malborgeth Sbarramento Passo di Predil (ted. "Sperre Predilsattel") Complesso Fort Hermann - Chiusa di Plezzo (ted. "Flitscher... — | approfondisci »