Palazzo Borghese

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Palazzo Borghese

Palazzo Borghese, che a causa della sua insolita pianta era anche detto "il Cembalo Borghese" era la residenza della famiglia Borghese a Roma. Storia e descrizione È uno splendido palazzo iniziato da Martino Longhi il vecchio nel 1590, proseguito da Flaminio Ponzio fino al 1613 e completato da Carlo Maderno e Vasanzio. Dopo il 1670 fu allargato da Carlo Rainaldi. È considerato una delle quattro meraviglie di Roma: • il cembalo di Borghese • il dado di Farnese • la scala di Caetani • il... — | approfondisci »

Palazzo Borghese (Firenze)

Palazzo borghese stemma.JPG

Palazzo Borghese di Firenze si trova in via Ghibellina 110 ed è uno dei più importanti palazzi del periodo neoclassico in città. Occupa un intero isolato fino a via Pandolfini. Storia I Salviati In questo sito avevano le proprie case varie famiglie medievali, tra cui i Villani, i Portinari e i Covoni. Nel XIII secolo vennero acquistate dai Salviati, che solo nel 1437, con Alemanno, intrapresero una serie di grandiosi lavori di unificazione, ingrandimento e ammodernamento. Fu incaricato... — | approfondisci »

Palazzo Borghese (montagna)

Palazzo Borghese è un monte situato nelle Marche, in Provincia di Macerata, nel Parco nazionale dei Monti Sibillini, a 2145 m.s.l.m.. Paesi vicini Non vi sono paesi nelle immediate vicinanze di Palazzo Borghese: il più vicino sul versante umbro è Castelluccio di Norcia, mentre attraversando il limitrofo Passo di Sasso Borghese si supera la Catena dei Sibillini, per giungere sul versante adriatico al paesino di Foce e le sorgenti del fiume Aso. Percorsi Palazzo Borghese è raggiungibile dai... — | approfondisci »

Borghese (famiglia)

tenutosi a Roma, nella notte tra il 7 e l'8 dicembre del 1970. Questo evento, passato alla storia come Golpe Borghese, risulta ancora oscuro in molti suoi aspetti. Note Voci correlate • Palazzo Borghese a Roma. • Palazzo Borghese a Firenze. • Villa Borghese a Roma. Altri progetti Collegamenti esterni • I Borghesi di Siena nell'araldica del Palazzo Comunale di Siena • Palazzo Borghesi di Siena ... — | approfondisci »

Borghese

Borghese, inteso come appartenente alla Borghesia. Borghese può inoltre riferirsi a: Architettura • Palazzo Borghese, edificio storico di Roma. • Palazzo Borghese, edificio storico di Firenze. • Villa Borghese, villa della città di Roma. Biografie • Alessandro Borghese, cuoco e conduttore televisivo italiano. • Alessandra Borghese, scrittrice e giornalista di area cattolica, membro della famiglia Borghese. • Junio Valerio Borghese, militare e politico italiano, membro della famiglia Borghese... —

Museo delle maschere teatrali e del teatro dei burattini

Il Museo delle maschere teatrali e del teatro dei burattini è un museo teatrale di Mentana (RM), inaugurato nel 1997, in una sala del palazzo Borghese, in piazza San Nicola. È ospitato in uno scantinato sotto gli uffici comunali. Le opere all’interno sono state raccolte da Giancarlo Santelli, realizzatore lui stesso di burattini su testi classici. Il Museo espone centinaia di maschere realizzate in materiali sia naturali che sintetici usate in vari generi di rappresentazioni (dal teatro... — | approfondisci »

Salviati

Stamma salviati vetrata.jpg

Cosimo stesso fosse imparentato con i Salviati da parte di madre. Solo Averardo Salviati si mostrò favorevole al nuovo regime, anche per via dei suoi stretti vincoli finanziari con i Medici e progressivamente tutta la famiglia riallacciò rapporti di tipo commerciale e politico con la famiglia dominante. Mecenatismo A Firenze Palazzo Salviati si trova in Via del Corso ed è oggi sede della Banca Toscana, ma il principale palazzo familiare era l'attuale Palazzo Borghese in via Ghibellina, strada che... — | approfondisci »

Monti Sibillini

MontiSibilliniUmbriaItalia.JPG

caratterizzato da due dorsali principali, la prima delle quali conginnge il monte Porche con il Monte Sibilla mentre la seconda compie un articolato percorso che va dal monte Palazzo Borghese fino al monte Prata toccando le cime maggiori del gruppo. Il settore Settentrionale include il monte Bove, massiccio calcareo con imponenti pareti, ed è limitato dalla Val d'Ambro e dalle Gole del Fiastrone. Il settore Sud-Occidentale non include montagne degne di particolare nota ma include alcune formazioni... — | approfondisci »

Monte Argentella

Il Monte Argentella è una montagne al confine tra Marche e Umbria, nelle province di Macerata, Ascoli Piceno e Perugia, nel parco nazionale dei Monti Sibillini a 2201 m.s.l.m.. Paesi vicini Il paese più vicino al Monte Argentella è Castelluccio di Norcia. Percorsi Il Monte Argentella è collegato alla Cima del Redentore, a Forca Viola, a Palazzo Borghese e al Monte Vettore. ... — | approfondisci »

Francesco Rustici

È stato inizialmente allievo di suo padre Cristoforo Rustici , per poi divenire un seguace dello stile di Caravaggio. Ha dipinto un Annunciazione per la chiesa della Madonna di Provenzano a Siena. Ha dipinto inoltre la Morte di Maria Maddalena per la famiglia Medici e un San Sebastiano situato in Palazzo Borghese a Roma. Bibliografia ... — | approfondisci »

  • Nome: Francesco Rustici
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 1592
  • Luogo Di Nascita: Siena
  • Attività: pittore

Antonio Celestino Cocchi

Biografia Antonio Celestino Cocchi nacque nel 1685 da Cesare Cocchi e da Anna Maria Fantuzzi morì in Roma il 24 novembre 1747 presso il palazzo dei principi Borghese . In Firenze iniziò ed ultimò gli studi letterari presso i Padri Calasanziani. Successivamente in Roma, presso la Sapienza studiò filosofia e poi medicina laureandosi in quest’ultima disciplina il 13 Agosto 1704. Divenuto professore occupò le migliori cattedre di anatomia, di botanica e di medicina, il collegio medico di... —

  • Nome: Antonio Celestino Cocchi
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 1685
  • Luogo Di Nascita: Fumone
  • Attività: medico

Le quattro meraviglie di Roma

Le quattro meraviglie di Roma è un termine che fu molto in voga nel XVIII e XIX secolo. Definiscono con un criterio popolare, basato forse sul fasto e la notorietà, quattro palazzi romani. Si usarono dei nomignoli o dei particolari che vi alludessero: "perciò si dice dal volgo che le quattro meraviglie di Roma sono il dado di Farnese, il cembalo di Borghese, la scala di Caetani (oggi Ruspoli) e il portone di Carboniani." • il "dado" si riferisce alla forma quadrata di Palazzo Farnese • il... — | approfondisci »