Nitrito Di Sodio

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Nitrito di sodio

Il nitrito di sodio è il sale di sodio dell'acido nitroso. A temperatura ambiente si presenta come un solido bianco inodore. È molto solubile in acqua. È un composto tossico, pericoloso per l'ambiente. Un tempo si preparava per riduzione del nitrato corrispondente mediante sua calcinazione con piombo. Si prepara per reazione dei vapori nitrosi con carbonato sodico in soluzione. In ambito chimico viene principalmente impiegato quale agente riducente e composto utile per la sintesi di... — | approfondisci »

Spam (carne)

La SPAM è un tipo di carne in scatola prodotto dalla Hormel Foods Corporation, nato nel 1937. È entrato a far parte del folklore grazie ad uno sketch realizzato dai Monty Python, intitolato proprio Spam. Ingredienti della versione classica Carne di maiale, sale, acqua, zucchero, nitrito di sodio (che serve a mantenere il colore e prevenire contaminazioni da Clostridium botulinum)). La gelatina deriva dal raffreddamento del brodo di carne. Varietà Ci sono diverse varietà della carne Spam... — | approfondisci »

Nitrito (chimica)

Nitrite-ion-canonical-structures.png

riduzione dei corrispondenti nitrati. Il nitrito di sodio è usato nella preparazione della salsiccia poiché abbatte la carica batterica e, in una reazione con la mioglobina della carne, dà al prodotto un bel colore rosso scuro. A causa della tossicità del nitrito (la dose letale per l'uomo è fissata all'incirca in 22 mg/kg di peso corporeo), la concentrazione massima consentita nelle carni è di 200 ppm. A certe condizioni, specialmente in cucina, i nitriti della carne possono reagire con prodotti della... — | approfondisci »

Nitrazione

BenzeneNitration.png

La nitrazione è una reazione chimica con cui si introduce in un composto organico uno o più gruppi nitro -NO , derivati dall’acido nitrico. Esempi semplici di nitrazione sono la conversione del glicerolo in nitroglicerina per azione di acido nitrico e acido solforico, la conversione della cianidrina dell'acetone nel corrispondente nitrato per azione di acido nitrico e anidride acetica e la conversione di 2-bromoesteri nei corrispondenti 2-nitroesteri per azione del nitrito di sodio. A livello... — | approfondisci »

Perossinitrito

perossinitrito può danneggiare molte molecole all'interno della cellula, compreso il DNA e le proteine. La formazione del perossinitrito in vivo è stata ascritta alla reazione del radicale libero superossido con l'ossido nitrico : O + NO → ONO In laboratorio, una soluzione di perossinitrito può essere preparata trattando perossido di idrogeno acidificato con una soluzione di nitrito di sodio, seguita dall'immediata addizione di NaOH. La sua concentrazione è indicata dall'assorbanza a 302 nm (pH 12, λ... — | approfondisci »

Avvelenamento da cianuro

nitrito di sodio al 3% con velocità di 2.5-5 ml/min. Oppure infusione di idrossicobalamina, che lega il cianuro libero o legato alla citocromo ossidasi e forma cianocobalamina (Vit.B12), un composto non tossico e eliminabile con le urine. Altro antidoto somministrabile è il tiosolfato di sodio, capace di produrre solfocianuro meno tossico e facilmente eliminabile per via urinaria. Note Bibliografia Voci correlate ... — | approfondisci »

Diazotazione

In chimica con diazotazione si intende comunemente una reazione organica che coinvolge un substrato aromatico avente un gruppo amminico primario ed un reagente che può liberare un radicale nitroso, come ad esempio l'acido nitroso o il nitrito di sodio in presenza di acidi minerali. Il meccanismo della reazione prevede in realtà un intermedio relativamente stabile, noto come sale di diazonio, il quale è in grado di reagire con altri reagenti o altri substrati per dare origine a molteplici... — | approfondisci »

Cianuro di potassio

il cianuro "catturato" dalla metaemoglobina dovrà essere eliminato viene somministrato quindi tiosolfato di sodio nel corpo; l'enzima rodanasi (presente nel nostro organismo) ha così sufficiente zolfo per trasformare gli ioni cianuro in ioni tiocianuro, molto meno pericolosi, che vengono eliminati successivamente dal corpo. Per produrre metaemoglobina, negli avvelenamenti da cianuro, vengono somministrati nitrito di amile, nitrito di sodio e altri vasodilatatori (nitriti alchilici ed organici) in... — | approfondisci »

Salame gentile

potassio (E249), il nitrito di sodio (E250) ed il nitrato di potassio (E252), singolarmente o in associazione fra loro; sono spesso presenti inoltre antiossidanti come l'acido ascorbico (E300) o qualcuno dei suoi sali come l'ascorbato di sodio (E301). Talvolta si riscontra anche l'aggiunta di proteine del latte (sotto forma di latte in polvere) con destrosio o sciroppo di glucosio per accelerare il processo di stagionatura. Di questi ingredienti (additivi alimentari), alcuni hanno il compito primario... — | approfondisci »

Acido folico

Folati_reazioni.jpg

perdita dei folati contenuti nei cibi può essere incrementare dalla presenza di metalli come lo ione Fe++. . Alcuni aditivi alimentari comuni, come il nitrito di sodio, comportano la distruzione dei folati alimentari. . I metodi di conservazione dei cibi tramite le radiazioni ionizzanti si è visto possono indurre una distruzione totale o parziale del contenuto vitaminico dei cibi anche se l’Acido Folico sembra aumentare probabilmente per rottura dei legami con i poliresidui glutammici dei folati... — | approfondisci »