Marcellino Lucchi

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Marcellino Lucchi

'97) il Campionato Italiano Velocità classe 250 (sempre su Aprilia), mentre l'unica affermazione degna di nota ottenuta nel mondiale è stata la vittoria al gran premio del Mugello del 1998. Quest'ultima ottenuta per "somma dei tempi" (cioè senza tagliare per primo il traguardo) a causa dell'interruzione e della successiva ripartenza della gara per motivi meteorologici. Curiosità Marcellino Lucchi ha avuto per quasi tutta la sua carriera un cavalluccio marino disegnato sulla parte superiore del... — | approfondisci »

  • Nome: Marcellino Lucchi
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 13 marzo 1957
  • Luogo Di Nascita: Cesena
  • Attività: ex motociclista

Gran Premio motociclistico d'Italia 1998

Il Gran Premio motociclistico d'Italia corso il 17 maggio 1998 è stato il quarto Gran Premio della stagione 1998 del motomondiale e ha visto trionfare la Honda di Mick Doohan nella Classe 500, Marcellino Lucchi nella Classe 250 e Tomomi Manako nella Classe 125. Classe 500 Arrivati al traguardo Ritirati Classe 250 Arrivati al traguardo Ritirati Classe 125 Arrivati al traguardo Ritirati Collegamenti esterni • Risultati sul sito ufficiale del motomondiale ... —

Aprilia RS3 Cube

L'Aprilia RS3 Cube è stata una motocicletta da competizione della casa Aprilia, che ha debuttato nella Moto GP del motomondiale a partire dal 2002 fino al 2003. Storia Questa moto è stata presentata al Motor Show di Bologna nel dicembre 2001 dal presidente di Aprilia, Ivano Beggio, e dal capo reparto corse, Jan Witteveen, e ha fatto il suo debutto nel motomondiale 2002 guidata da Regis Laconi dopo essere stata a lungo testata dal pilota-collaudatore della casa Marcellino Lucchi. Il pilota... — | approfondisci »

Arcidiocesi di Ancona-Osimo

AnconaPalazzoArcivescovile.JPG

e San Marcellino, la figura del beato Antonio Fatati vescovo nel XV secolo per la santità della sua vita, Vincenzo Lucchi e il cardinale Carlo Conti per loro opera di riorganizzazione nel periodo successivo al Concilio di Trento, i cardinali D'Aste e Marcinforte nel XVIII secolo per la loro vita evangelica e per la loro saggezza pastorale e il cardinale Manara all'inizio del XX secolo ultimo vescovo cardinale. Nel 1419 papa Martino V decise di unire alla diocesi di Ancona quella di Numana, all... — | approfondisci »