Legge Di Raoult

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Legge di Raoult

Raoultov_zakon.png

La legge di Raoult (formulata nel 1886 da François-Marie Raoult) descrive la variazione della tensione di vapore di un solvente all'aggiunta di un soluto in soluzione. Essa stabilisce che la pressione parziale di un componente in una soluzione ad n componenti, ad una determinata temperatura T è funzione lineare della sua pressione di vapore e della frazione molare del componente liquido secondo l'equazione: dove è la pressione di vapore del componente puro alla stessa temperatura T... — | approfondisci »

Soluzione (chimica)

Solubilità diretta e inversa.svg

La misura della quantità di soluto rispetto alla quantità di solvente è detta concentrazione e viene misurata sia tramite unità fisiche che tramite unità chimiche, e in particolare: Soluzioni ideali: legge di Raoult Una soluzione si dice "ideale" se soddisfa questa legge: dove: • i rappresenta il componente i-esimo della soluzione Inoltre, per la legge delle pressioni parziali: essendo: Una soluzione si avvicina a questo comportamento ideale quando i fenomeni di attrazione o repulsione tra... — | approfondisci »

Equilibrio liquido-vapore

Gas reale.PNG

vapore La concentrazione del vapore in equilibrio con il suo liquido è data in termini di pressione di vapore, che è strettamente correlata alla temperatura del sistema termodinamico. Per determinare le concentrazioni del liquido e del vapore all'equilibrio si fa generalmente uso della legge di Raoult o della legge di Henry. Le condizioni di equilibrio tra il liquido e il vapore sussistono in un determinato intervallo di temperatura pressione e volume. In un diagramma di Andrews, è la... — | approfondisci »

Distillazione

Distillazione kit da laboratorio.PNG

distillare una soluzione costituita dagli elementi A e B. La soluzione, ideale, obbedirà alla legge di Raoult: p = Χ p * + Χ p * = Χ p + Χ p = p + p Stabiliamo che sia A il componente più volatile. Il vapore sarà quindi costituito quasi esclusivamente da A. Possiamo esprimere quindi l’equazione di Raoult in funzione di Χ (cioè in funzione della frazione molare di A in soluzione), o in funzione di Χ (cioè in funzione della frazione molare di A in fase vapore). Prima però si noti che: Χ = Χ... — | approfondisci »

François-Marie Raoult

'abbassamento del punto di congelamento, così quello della tensione di vapore e l'innalzamento del punto di ebollizione sono proporzionali al numero di grammomolecole di soluto disciolte in 1000 centimetri cubi di solvente. Su ciò si fondano i metodi ebullioscopico e tensimetrico di determinazione dei pesi molecolari dei non elettroliti. Raoult raccolse i risultati delle sue ricerche nelle opere Crioscopie e Tonométrie. Fu insignito della Medaglia Davy nel 1892. Voci correlate • Legge di Raoult ... —

  • Nome: François-Marie Raoult
  • Nazionalità: francese
  • Data Di Nascita: 10 maggio 1830
  • Luogo Di Nascita: Fournes-en-Weppes
  • Attività: chimico

Soluzione regolare

In ambito termodinamico, una soluzione regolare è una soluzione che diverge dal comportamento di una soluzione ideale solo moderatamente . Più precisamente può essere descritta dalla legge di Raoult modificata dalla funzione di Margules con un solo parametro : dove P è la pressione parziale della sostanza i, P* la sua pressione di vapore, x la frazione molare, e la funzione di Margules è: Si noti che la funzione di Margules contiene sempre la frazione molare opposta. Si può... — | approfondisci »

Legge di Henry

provoca la formazione di numerosissime bolle, così come succede quando stappiamo una birra o uno spumante. Un aspetto fondamentale sta nel fatto che ogni gas, così come specificato nell'argomento relativo alla Legge delle pressioni parziali, entra in soluzione o si libera indipendentemente da ciò che fanno gli altri gas presenti. Voci correlate • Legge di Raoult ... — | approfondisci »

Catione

, dissolvendosi in acqua si scindano in particelle cariche positivamente (i cationi appunto) e negativamente (gli anioni). Questa ipotesi era in accordo con i dati sperimentali disponibili al tempo (p.e. conduttività e pressione osmotica delle soluzioni e anomalie della legge di Raoult), ma non fu sufficiente per farla accettare immediatamente. In seguito, con lo sviluppo della teoria atomica si giunse a una comprensione completamente soddisfacente del concetto di catione (e di ione in generale): i cationi... — | approfondisci »

Metodo di McCabe-Thiele

Metodo di McCabe-Thiele - Curva di equilibrio e retta di lavoro.jpg

sperimentali in letteratura per data miscela binaria, oppure si può ricorrere alla legge di Raoult, che si esprime come: oppure se il sistema può presentare azeotropo o deviazioni dall'idealità, si può sfruttare la legge di Raoult modificata: dove x e y sono le frazioni molari del componente più volatile nella fase liquida e della fase gassosa, P è la pressione operativa (che si considera costante lungo tutta la colonna), γ è il coefficiente di attività (funzione della composizione) e P e la tensione... — | approfondisci »

Proprietà colligative

Pressione osmotica.jpg

vapore La tensione di vapore di una soluzione contenente un soluto non volatile è sempre inferiore a quella del solvente puro. Per la legge di Raoult, la tensione di vapore di una soluzione ideale (P ) è pari alla somma delle tensioni di vapore dei componenti, ciascuna moltiplicata per la rispettiva frazione molare nella fase liquida. Si ricorda che la tensione di vapore del soluto è trascurabile rispetto a quella del solvente. Innalzamento ebullioscopico e abbassamento crioscopico L'aggiunta di un... — | approfondisci »

Soluzione ideale

obbedisce alla legge di Raoult in tutto l'intervallo di composizione: dove: • è la pressione di vapore di equilibrio del componente puro • è la frazione molare del componente nella soluzione. Si può anche dimostrare che i volumi sono strettamente additivi per le soluzioni ideali. Non idealità Le deviazioni dall'idealità possono essere descritte dall'uso delle funzioni di Margules o di coefficienti di attività. Un singolo parametro di Margules può essere sufficiente per descrivere le proprietà... — | approfondisci »

Azeotropo

Azeotropo etanolo-acetato di etile x-y.png

esclusi). Da notare che in un diagramma P-x invece la concavità viene ad essere invertita. I termini azeotropo positivo e azeotropo negativo fanno invece riferimento al fatto che nei due casi abbiamo scostamenti positivi e negativi dalla legge di Raoult. Omogeneità dell'azeotropo Per via di questa sua peculiarità, un azeotropo si comporta come una sostanza a sé; quando bolle, produce una miscela di vapori la cui composizione è la stessa della fase liquida. Quindi indicando con e le frazioni... — | approfondisci »