Krzysztof Kieslowski

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Artur Barciś

Biografia Artur Barcis è famoso soprattutto per aver interpretato il ruolo del "testimone silenzioso" nel Decalogo del regista Krzysztof Kieslowski. Filmografia parziale • L'uomo di ferro, regia di Andrzej Wajda, 1981 • Senza fine, regia di Krzysztof Kieslowski, 1985 • Decalogo 1, regia di Krzysztof Kieslowski, 1989 • Decalogo 2, regia di Krzysztof Kieslowski, 1990 • Decalogo 3, regia di Krzysztof Kieslowski, 1990 • Decalogo 4, regia di Krzysztof Kieslowski, 1990 • Decalogo 5, regia di... —

  • Nome: Artur Barcis
  • Nazionalità: polacco
  • Data Di Nascita: 12 agosto 1956
  • Luogo Di Nascita: Kokawa
  • Attività: attore

Nastro Europeo

Nastro Europeo • 1989 John Cleese • 1990 Decalogo (film) di Krzysztof Kieslowski • 1991 Philippe Noiret • 1992 István Szabó • 1993 Aki Kaurismäki • 1994 Ken Loach • 1995 Alain Resnais • 1996 Theo Angelopoulos • 1997 Alan Parker • 1998 Jerzy Stuhr • 1999 Radu Mihaileanu • 2000 Claudia Cardinale • 2001 Emir Kusturica • 2002 Pedro Almodóvar • 2003 deserto • 2004 Fanny Ardant • 2005 Malcolm McDowell • 2006 Barbora Bobulova ... — | approfondisci »

Aleksander Bardini

Biografia Aleksander Bardini è stato un attore polacco, interprete di diversi film del regista Krzysztof Kieślowski. Nel corso della sua pluridecennale carriera, ha lavorato anche in Italia, prendendo parte al film La valle di pietra nel 1992. Filmografia parziale • Paesaggio dopo la battaglia, regia di Andrzej Wajda, 1970 • Kit e l'omicida, regia di Krzysztof Zanussi, 1974 • La spirale, regia di Krzysztof Zanussi, 1978 • Senza fine, regia di Krzysztof Kieslowski, 1985 • Decalogo 2, regia... —

  • Nome: Aleksander Bardini
  • Nazionalità: polacco
  • Data Di Nascita: 17 novembre 1913
  • Luogo Di Nascita: Łódź
  • Attività: attore

Julie Delpy

Interprete di pellicole quali Film Bianco (dalla nota trilogia dei colori del regista Krzysztof Kieslowski), Prima dell'alba e Prima del tramonto (entrambi con Ethan Hawke), I tre moschettieri, Broken Flowers con Bill Murray, è anche un'apprezzata cantante, tanto da avere inciso nel 2003 un disco che porta il suo stesso nome. Nel 2002 ha esordito alla regia con Looking for Jimmy, seguito nel 2007 da 2 giorni a Parigi, in cui è anche protagonista con il fidanzato Adam Goldberg. Vive a Los... — | approfondisci »

  • Nome: Julie Delpy
  • Nazionalità: francese
  • Data Di Nascita: 21 dicembre 1969
  • Luogo Di Nascita: Parigi
  • Attività: attrice
  • Inoltre: , figlia di Albert Delpy e Marie Millet, anch'essi attori

Krzysztof Kieślowski

Biografia Quando Krzysztof era ancora bambino, la malattia del padre, sofferente di tubercolosi, costrinse tutta la famiglia a spostarsi in continuazione in località che disponessero di un sanatorio, per cercare una maggiore speranza di sopravvivenza per il padre del futuro regista. Tuttavia, quando Kieślowski aveva sedici anni, il padre morì. Intanto il giovane si diplomò in un scuola di tecniche teatrali, dove suo zio era preside, specializzandosi nella tecnica di dipingere scenari. Nel... — | approfondisci »

  • Nome: Krzysztof Kieślowski
  • Nazionalità: polacco
  • Data Di Nascita: 27 giugno 1941
  • Luogo Di Nascita: Varsavia
  • Attività: regista

Heaven (film 2002)

Heaven è un film del 2002 diretto da Tom Tykwer. Il film è realizzato su una sceneggiatura che Krzysztof Kieslowski scrisse prima di morire, e che fa parte di una ideale trilogia dedicata a Paradiso, Purgatorio ed Inferno. Trama Philippa è un insegnante di inglese che lavora a Torino, e che finisce in carcere per aver ucciso quattro innocenti con una bomba, che in realtà era stata piazzata per uno spacciatore, responsabile della morte del marito. In prigione, creduta una terrorista, viene... — | approfondisci »

  • Titolo: Heaven
  • Titolo Originale: Heaven
  • Anno Di Produzione: 2002
  • Paese: Germania
  • Durata: 94 min
  • Genere: drammatico
  • Regista: Tom Tykwer
  • Sceneggiatore: Krzysztof Kieslowski Krzysztof Piesiewicz
  • Attori: • Cate Blanchett: Philippa *Giovanni Ribisi: Filippo *Remo Girone: padre di Filippo *Stefania Rocca: Regina *Alessandro Sperduti: Ariel

Premi César 1994

La cerimonia di premiazione della 19ª edizione dei Premi César si è svolta il 26 febbraio 1994 al Théâtre des Champs-Elysées di Parigi ed è stata presieduta da Gérard Depardieu. I film che hanno ottenuto il maggior numero di nomination (nove) sono stati Tre colori: Film Blu di Krzysztof Kieslowski e Smoking/No Smoking di Alain Resnais, mentre il film che ha ottenuto il maggior numero di premi (cinque) è stato Smoking/No Smoking. Vincitori e candidati I vincitori sono indicati in grassetto... —

Urząd

Urząd (in polacco L'ufficio) è il secondo cortometraggio di Krzysztof Kieślowski del 1966. Nell'anno 1966 Krzysztof Kieslowski frequenta ancora la scuola di Lodz e in quell'anno gira due saggi di regia, "Il tram" e "L'ufficio". In quest'ultimo, prima sperimentazione degli intenti documentaristici del regista, sono ravvisabili già le basi formali e concettuali della maggior parte della produzione documentaristica successiva. Una macchina da presa nascosta dietro lo sportello di un'agenzia di... — | approfondisci »

  • Titolo: Urząd
  • Titolo Originale: Urząd
  • Anno Di Produzione: 1966
  • Paese: Polonia
  • Durata: 6 min
  • Genere: documentario
  • Regista: Krzysztof Kieślowski
  • Sceneggiatore: Krzysztof Kieślowski

Emmanuelle Riva

) • Les Jeux de la Comtesse Dolingen de Gratz, regia di Catherine Binet (1980) • Gli occhi, la bocca, regia di Marco Bellocchio (1982) • Loin du Brésil, regia di Tilly (1992) • Tre colori: Film Blu, regia di Krzysztof Kieslowski (1993) • Sciampiste & Co. (Vénus beauté (institut)), regia di Tonie Marshall (1998) • La Mort intime, regia di Jean-Pierre Améris (2001) • Les Cadets de Gascogne, regia di Emmanuel Bourdieu (2003) • Éros thérapie, regia di Danièle Dubroux... — | approfondisci »

  • Nome: Emmanuelle Riva
  • Nazionalità: francese
  • Data Di Nascita: 24 febbraio 1927
  • Luogo Di Nascita: Cheniménil
  • Attività: attrice cinematografica
  • Inoltre: pseudonimo di Paulette Germaine Riva

Premi César 1995

préféré), regia di Nicole Garcia • Léon, regia di Luc Besson • La Regina Margot (La Reine Margot), regia di Patrice Chéreau • Tre colori: Film Rosso (Trois couleurs: Rouge), regia di Krzysztof Kieslowski Miglior regista (Meilleur réalisateur) • André Téchiné - L'età acerba (Les roseaux sauvages) • Luc Besson - Léon • Patrice Chéreau - La Regina Margot (La Reine Margot) • Nicole Garcia - Le fils préféré - Ospiti pericolosi (Le fils préféré) • Krzysztof Kieslowski - Tre colori: Film Rosso (Trois... —

Festival di Cannes 1991

) • Barton Fink - È successo a Hollywood (Barton Fink), regia di Joel Coen (USA) • Rabbia ad Harlem (A Rage in Harlem), regia di Bill Duke (Gran Bretagna/USA) • La carne, regia di Marco Ferreri (Italia) • Anna Karamazoff, regia di Rustam Khamdamov (Unione Sovietica/Francia) • La doppia vita di Veronica (La double vie de Véronique), regia di Krzysztof Kieslowski (Francia/Polonia/Norvegia) • Jungle Fever, regia di Spike Lee (USA) • Il portaborse, regia di Daniele Luchetti (Italia/Francia/Spagna) • Homicide... — | approfondisci »

Camerimage

Camerimage2006.JPG

) • Premio Krzysztof Kieslowski (Nagroda Im. Krzysztofa Kieślowskiego / Krzysztof Kieslowski Award) • Premio per la promozione della cultura polacca nel mondo (Nagroda Sponsora Generalnego - Firmy Atlas Za Promocję Polskiej Kultury Zagranicą / General Sponsor - Atlas - Award For The Promotion Of Polish Culture Abroad) Albo d'oro Anni 1993-1999 • 1993 • Rana d'oro: Stuart Dryburgh - Lezioni di piano (The Piano) • Rana d'argento: Gu Chang Wei - Addio mia concubina (Ba wang bie ji) • Rana di bronzo: non... — | approfondisci »