Giro Dell'appennino

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Giro dell'Appennino

Il Giro dell'Appennino è una corsa in linea maschile di ciclismo su strada, che si svolge in Liguria e Piemonte, ogni anno nel mese di giugno. Dal 2005 fa parte del circuito UCI Europe Tour, categoria 1.1. È organizzata dall'Unione Sportiva Pontedecimo 1907. Storia La prima edizione si disputò nel 1934 e la corsa si è svolta senza interruzioni, con la sola esclusione del periodo della seconda guerra mondiale (1940-1945). Il tempo record della scalata del Passo della Bocchetta appartiene a... — | approfondisci »

Giro dell'Appennino 2005

Il Giro dell'Appennino 2005, sessantaseiesima edizione della corsa, si svolse il 24 aprile 2005 ed affrontò un percorso totale di 198,3 km. Venne vinto dall'italiano Gilberto Simoni che terminò la gara in 4.51'27". L'edizione di quest'anno ha visto lo spostamento del traguardo a Novi Ligure per onorare i campionissimi Costante Girardengo e Fausto Coppi, nel cinquantenario della vittoria di quest'ultimo nel 16° Circuito dell'Appennino. Partenza classica da Pontedecimo. Il miglior tempo della... — | approfondisci »

Giro dell'Appennino 2004

Il Giro dell'Appennino 2004, sessantacinquesima dizione della corsa, si svolse il 25 aprile 2004 ed affrontò un percorso totale di 195 km. Venne vinto dall'italiano Damiano Cunego che terminò la gara in 5.13'37". La partenza fu in Via Diaz nel centro di Genova, in onore della manifestazione Genova capitale europea della cultura 2004, e l'arrivo sullo storico traguardo di Pontedecimo. Il miglior tempo della scalata del Passo della Bocchetta, quell'anno intitolata Cima Pantani, fu di Damiano... — | approfondisci »

Giro dell'Appennino 2006

Il Giro dell'Appennino 2006, sessantasettesima edizione della corsa, si svolse il 23 aprile 2006 ed affrontò un percorso totale di 199,5 km. Venne vinto dall'italiano Rinaldo Nocentini che terminò la gara in 4.53'00". La partenza fu dal Museo dei Campionissimi di Novi Ligure e l'arrivo quello classico a Pontedecimo. Il miglior tempo della scalata del Passo della Bocchetta fu del José Rujano Guillén con 22'06". Classifica (Top 10) ... — | approfondisci »

Appennino d'Oro

Appennino d'Oro è un premio istituito nel 1998 dall´Unione Sportiva Pontedecimo 1907 - Sezione Ciclismo, organizzatrice della corsa ciclistica per professionisti Giro dell'Appennino ed offerto i primi anni dal Comune di Genova cui dal 1952 è intitolata la gara (Gran Premio Città di Genova). È destinato a chi si è particolarmente distinto nel ciclismo, dando lustro con le proprie prestazioni al Giro dell'Appennino. Albo d'oro • 2000 - Francesco Moser: ha vinto il Giro dell'Appennino nel 1976... — | approfondisci »

Simone Borgheresi

Carriera Professionista dal 1993 al 2002, ha ottenuto in carriera cinque successi da pro: una tappa alla Vuelta a Aragón nel 1995, la Subida a Urkiola nel 1998, il Giro dell'Appennino nel 1999 e una tappa e la classifica finale al Giro del Trentino nel 2000. Scalatore, negli anni alla Mercatone Uno ha lavorato come gregario per Marco Pantani prima e per Stefano Garzelli poi. Terminata l'attività, è stato per tre anni direttore sportivo della Ceramica Flaminia accanto allo storico compagno di... —

  • Nome: Simone Borgheresi
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 1º agosto 1968
  • Luogo Di Nascita: Greve in Chianti
  • Attività: ex ciclista su strada

Renzo Soldani

Carriera Professionista dal 1949, si impose già l'anno precedente nel Giro del Piemonte, confermandosi l'anno successivo vicendo la Coppa Placci ed arrivando secondo al Giro dell'Appennino. Nel 1950 si impose di nuovo al Giro degli Appennini, cui aggiunse la vittoria del Giro dell'Umbria e soprattutto del Giro di Lombardia, in cui batté allo sprint Fausto Coppi. Negli anni successivi, nonostante il cospicuo ingaggio ottenuto alla Legnano, ottenne solo una vittoria nel 1951 alla Sassari... —

  • Nome: Renzo Soldani
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 2 maggio 1925
  • Luogo Di Nascita: Cireglio
  • Attività: ex ciclista su strada

Alfredo Martini

Biografia Professionista (prima come indipendente) dal 1940 al 1957 ha vinto il Giro dell'Appennino nel 1947, il Giro del Piemonte nel 1950, una tappa al Giro d'Italia del 1950 (concluso al terzo posto dietro Koblet e Bartali) e una tappa al Giro di Svizzera del 1951 (concluso al terzo posto dietro Kubler e Koblet). Come Direttore Sportivo (Ferretti e Sammontana dal 1969 al 1974) ha vinto il Giro d'Italia del 1971 con lo svedese Gösta Pettersson. Da Commissario Tecnico della nazionale dal... —

  • Nome: Alfredo Martini
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 18 febbraio 1921
  • Luogo Di Nascita: Firenze
  • Attività: ciclista su strada
  • Inoltre: , già commissario tecnico della Nazionale italiana di ciclismo su strada

Augusto Como

Buon scalatore, si mise in evidenza da dilettante vincendo il Piccolo Giro di Lombardia ed arrivando secondo nel campionato italiano di categoria. Passato professionista ottenne due importanti successi nel Giro dell'Appennino, la gara dal percorso duro sembrava mettere in luce tutte le sue caratteristiche di scalatore, ottenne infatti, oltre ai due successi anche un secondo posto nel 1936 ed un terzo l'anno seguente, si ricorda anche un secondo posto al Giro delle Alpi Apuane 1934. Tuttavia... —

  • Nome: Augusto Como
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 5 agosto 1911
  • Luogo Di Nascita: Cassano Spinola
  • Attività: ciclista su strada

Franco Chioccioli

Carriera Soprannominato il coppino per la sua somiglianza con Fausto Coppi, divenne professionista nel 1982 e fu ingaggiato dalla Selle Italia; nello stesso anno partecipa al Giro dell'Appennino (arrivando 2º), Giro dell'Etna (terminando ancora nella piazza d'onore) ed al Giro d'Italia, classificandosi 25º. Poco dopo cambiò molte squadre (Vivi-Benotto, Murella-Rossin, Maggi Mobili-Fanini, Ecoflam-Jollyscarpe-BFB Bruciatori, Gis Gelati-Jollyscarpe) salvo poi approdare nel 1988 alla Del Tongo... — | approfondisci »

  • Nome: Franco Chioccioli
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 25 agosto 1959
  • Luogo Di Nascita: Castelfranco di Sopra
  • Attività: ex ciclista su strada

Giuseppe Buratti

Nel 1954 ottenne la vittoria del Giro delle Alpi Apuane, mentre nel 1995 concluse la Vuelta a España all'ottavo posto (migliore degli italiani) aggiudicandosi anche la maglia verde della classifica scalatori. Nel 1956 chiuse al terzo posto il Giro dell'Appennino, stabilendo il record sulla scalata della Bocchetta (25'00"). Palmarès • 1954 Giro delle Alpi Apuane Altri successi • 1955 Classifica scalatori Vuelta a España Note Collegamenti esterni ... —

  • Nome: Giuseppe Buratti
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 3 novembre 1929
  • Luogo Di Nascita: Motta Visconti
  • Attività: ciclista su strada
  • Inoltre: , attivo negli anni cinquanta

Dino Rossi

Carriera Innamorato della bicicletta, diventò professionista a ventotto anni ed il suo esordio fu ottimo, giungendo sesto al Gp. Ursus, gara di trecento chilometri. Il 1949 fu una grande annata in cui vinse due difficili prove, una tappa del Giro della Sicilia ed il Giro dell'Appennino, gare complesse che di certo non lasciavano spazio a gente impreparata, oltremodo piene di ciclisti agguerriti dato che erano parte del Trofeo dell'U.V.I.; inoltre è quinto al Giro dell'Emilia, sesto al Giro... —

  • Nome: Dino Rossi
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 16 luglio 1920
  • Luogo Di Nascita: Livorno
  • Attività: ex ciclista su strada