Ghetto Di Riga

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Rumbula

La foresta di Rumbula è una pineta a Riga, Lettonia nella quale furono massacrati degli ebrei durante l'Olocausto. In due giorni - il 30 novembre e l'8 dicembre 1941 - 25,000 ebrei furono uccisi nella foresta di Rumbula. Di questi 25.000, 24.000 erano ebrei lettoni provenienti dal ghetto di Riga e 1,000 erano ebrei tedeschi trasportati mediante treno. L'uccisione sistematica fu eseguita dalle Einsatzgruppen naziste aiutate dal Commando Arājs, con il supporto di altre unità di polizia lituane. ... — | approfondisci »

Commando Arājs

Salaspils - prese parte a esecuzioni di massa di ebrei del ghetto di Riga mentre altre diverse migliaia furono deportate dalla Germania a Rumbula il 30 novembre e l'8 dicembre dello stesso anno. Giorno della Memoria L'Arajs Kommando fu anche responsabile, il 4 luglio 1941, dell'incendio della Grande Sinagoga di Riga. Questo episodio viene ricordato in Lettonia ogni 4 luglio, dedicato al Giorno della Memoria in ricordo dell'Olocausto. Dell'unità facevano parte inizialmente circa trecento membri... — | approfondisci »

Ratline

AmerigoVespucci.JPG

(detto L'angelo della morte) • Adolf Eichmann, l'organizzatore della soluzione finale degli ebrei • Erich Priebke, responsabile dell'eccidio delle Fosse Ardeatine a Roma • Klaus Barbie, comandante della Gestapo a Lione (detto appunto Il boia di Lione) • Walter Rauff, l'inventore dei camion-camera a gas • Edward Roschmann, l'ex comandante del ghetto di Riga • Alois Brunner, responsabile dello sterminio di oltre 140000 ebrei Note Bibliografia Voci correlate • ODESSA • Krunoslav Draganović • Ante... — | approfondisci »

Campo di concentramento di Riga-Kaiserwald

di quell'anno, si aggiunsero gli ebrei lèttoni sopravvissuti alla distruzione del ghetto di Vilna. Sottocampi All'inizio del 1944 sedici sottocampi di minori dimensioni, ma facenti capo a Kaiserwald, furono aperti sempre nei dintorni di Riga. Dopo l'occupazione dell'Ungheria da parte dei nazisti, a Kaiserwald - dove già si trovavano deportati trasferiti da Łódź, in Polonia - furono reclusi anche ebrei ungheresi. È stato calcolato che a marzo 1944 i reclusi nel campo di concentramento... — | approfondisci »

Hechingen

De Merian Sueviae 132.jpg

Distretto governativo prussiano di Sigmaringen. Di particolare significato per la storia della città di Hechingen era il contributo della popolazione ebrea che incentivava soprattutto l'industrializzazione e animava la vita culturale. Durante il periodo del nazionalsocialismo, la popolazione ebrea venne deportata e uccisa (Riga-Kaiserwald, Ghetto di Izbica, Mauthausen, ecc.). La sinagoga della città, distrutta nel 1938 durante i Pogrom di novembre da parte delle SA locali e di Reutlingen, venne... — | approfondisci »

Mariss Jansons

Mariss jansons.jpg

Cenni biografici Figlio del direttore d'orchestra Arvids Jansons e della cantante Iraida Jansons, di origine ebraica, Mariss viene partorito in un nascondiglio a Riga dopo che il nonno e lo zio materni furono uccisi nel ghetto della città. Da bambino inizia lo studio del violino con suo padre, il quale vince nel 1946 il secondo premio in un concorso nazionale e viene scelto da Yevgeny Mravinsky come assistente all'Orchestra Filarmonica di Leningrado. Quando la sua famiglia lo raggiunge nel... — | approfondisci »

  • Nome: Mariss Jansons
  • Nazionalità: lettone
  • Data Di Nascita: 14 gennaio 1943
  • Luogo Di Nascita: Riga
  • Attività: direttore d'orchestra