Franco Cristaldi

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Franco Cristaldi

È stato forse l'unico produttore italiano a dare un fondamento ideologico coerente e consapevole alla sua politica di produzione d'autore, uno dei primi a capire che il film di qualità è un investimento a lunga scadenza e acquista valore con gli anni. Contro la logica industriale che spinge verso il prodotto meno rischioso, già collaudato, Cristaldi non ha inseguito il facile successo, ma ricercato, sperimentato, inventato insieme ai suoi autori. Trova anche soluzioni produttive e creative... — | approfondisci »

  • Nome: Franco Cristaldi
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 3 ottobre 1924
  • Luogo Di Nascita: Torino
  • Attività: sceneggiatore

Claudia Cardinale

È l'attrice italiana più importante emersa negli anni sessanta e l'unica a conseguire una notorietà internazionale paragonabile a quella di Sophia Loren, pur senza raggiungere i fasti divistici della medesima o della Lollobrigida negli anni cinquanta. La sua «bellezza in pari tempo solare e notturna, limpida, misteriosa e inquietante» Compagna per oltre un decennio del produttore cinematografico Franco Cristaldi, principale artefice della sua carriera, dalla metà degli anni settanta è... — | approfondisci »

  • Nome: Claudia Cardinale
  • Nazionalità: italiana
  • Data Di Nascita: 15 aprile 1938
  • Luogo Di Nascita: La Goletta
  • Attività: attrice
  • Inoltre: , nata in Tunisia da genitori di origine siciliana all'anagrafe Claude Josephine Rose Cardinale

Un giorno da leoni

Un giorno da leoni è un film del 1962, diretto da Nanni Loy e prodotto da Franco Cristaldi. Trama Roma, 8 settembre 1943: Danilo, studente universitario, evita l'arruolamento mentre il suo amico Michele, un giovane e pavido ragioniere già su un treno diretto a Nord assieme ad altri impiegati del suo ministero, riesce a tornare a Roma, dove ha lasciato la fidanzata Ida. Vinto dalla paura, tuttavia, si unisce a Danilo per cercare di superare la linea Gustav. Per caso conoscono Gino, che si... — | approfondisci »

  • Titolo: Un giorno da leoni
  • Titolo Originale: Un giorno da leoni
  • Anno Di Produzione: 1962
  • Paese: Italia
  • Durata: 118 min
  • Genere: guerra
  • Regista: Nanni Loy
  • Produttore: Franco Cristaldi
  • Sceneggiatore: Alfredo Giannetti, Nanni Loy
  • Attori: • Renato Salvatori: Orlando *Nino Castelnuovo: Danilo *Leopoldo Trieste: Michele *Romolo Valli: Edoardo *Tomas Milian: Gino Migliacci *Carla Gravina: Mariuccia *Saro Urzì: il sergente *Corrado Pani: Mortati *Anna Maria Ferrero: Ida *Valeria Moriconi: la moglie di Orlando *Gigi Ballista: il frate *Enzo Turco: commissario di Polizia *Regina Bianchi: la moglie di Edoardo *Rina Franchetti: la popolana con la biancheria sulle scale *Ester Carloni:

Garibaldi il Generale

Garibaldi il Generale è un film televisivo, in quattro parti, per la regia di Luigi Magni, ultima produzione seguita dal produttore Franco Cristaldi (1987). Il film, ambientato tra il 1860 e il 1861, inizia con l'ingresso di Garibaldi a Napoli a bordo del treno che il Generale e il suo improvvisato Stato Generale (un frate, un'amazzone dai capelli rossi, un mistico, un esaltato) dirotta, armi in pugno. Un'avventura raccontata con una sceneggiatura di impronta televisiva, ma di grande qualità... — | approfondisci »

Vides Cinematografica

La Vides Cinematografica è stata una compagnia di produzione e distribuzione cinematografica italiana attiva dagli anni cinquanta agli anni ottanta, fondata nel 1946 da Franco Cristaldi. A partire dagli anni ottanta ha assunto il nome di Cristaldifilm. Nel 1996 gli eredi di Franco Cristaldi (deceduto nel 1992), Zeudi Araya e Massimo Cristaldi, hanno acquisito la Lux Film, creando così una delle più importanti library del cinema italiano, composta da più di 240 film. Filmografia • La pattuglia... — | approfondisci »

Rossana casale (album)

musicisti • Franco Cristaldi - basso • Patrick Djivas - batteria, programmazione, tastiere • Franco Mussida - chitarre, cori • Claudio Pascoli - sax • Aida Cooper, Betty Vittori - cori ... —

Cristaldi

brindisino ed il leccese e nella Calabria settentrionale. Portano questo cognome: • Belisario Cristaldi (1764-1831), Cardinale della Chiesa cattolica nato a Roma; • Franco Cristaldi (1924-1992), produttore cinematografico italiano nato a Torino; • Nicolò Cristaldi (n. 1950), politico italiano, ex Presidente dell'Assemblea Regionale Siciliana, parlamentare. Collegamenti esterni ... — | approfondisci »

Claudio Dentes

Ha esordito con Gianfranco Manfredi e Ricky Gianco verso la metà degli anni settanta. Nel 1978 ha pubblicato su etichetta Mirto il suo primo album Pantarei, un disco soprattutto strumentale al quale hanno collaborato musicisti quali Andrea Bianchi, Beppe Sciutto e Franco Cristaldi. Attorno al 2000 ha formato il gruppo dei Mercenaries, la stessa band che ha accompagnato Alberto Fortis nelle registrazioni di alcuni album e in concerto. Ha poi proseguito la sua attività come “session man... — | approfondisci »

  • Nome: Claudio Dentes
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 1955
  • Luogo Di Nascita: Londra
  • Attività: chitarrista

David di Donatello 1964

La cerimonia di premiazione della 9ª edizione dei David di Donatello si è svolta il 26 luglio 1964 al Teatro antico di Taormina. Vincitori Miglior regista • Pietro Germi - Sedotta e abbandonata Migliore produttore • Carlo Ponti - Ieri, oggi, domani (ex aequo) • Franco Cristaldi - Sedotta e abbandonata (ex aequo) Migliore attrice protagonista • Sophia Loren - Ieri, oggi, domani Migliore attore protagonista • Marcello Mastroianni - Ieri, oggi, domani Migliore attrice straniera • Shirley... — | approfondisci »

Le notti bianche (film 1957)

Nottibianche-Mastroianni-Schell.png

, parte del quartiere Venezia), corsi d'acqua, monumenti ed edifici pubblici, sono stati ricostruiti in teatro, assieme ad elementi architettonici di fantasia. Come dice Suso Cecchi D'Amico in un'intervista pubblicata nel libro "Livorno Superstar, la mia città dentro il cinema" di Marco Sisi: "Visconti era un maestro nel far lievitare i costi produttivi, doveva essere un film piccolo piccolo, diventò un kolossal". Per questo, secondo alcuni, il produttore Franco Cristaldi impose a Suso Cecchi D... — | approfondisci »

  • Titolo: Le notti bianche
  • Titolo Originale: Le notti bianche
  • Premi: • Leone d'Argento Venezia 1957
  • Anno Di Produzione: 1957
  • Paese: Italia
  • Durata: 107 min
  • Genere: drammatico
  • Regista: Luchino Visconti
  • Produttore: Franco Cristaldi
  • Sceneggiatore: Suso Cecchi D'Amico, Luchino Visconti
  • Attori: • Maria Schell : Natalia *Marcello Mastroianni : Mario *Jean Marais : Lo Straniero *Corrado Pani : Giovane in moto *Marcella Rovena : Padrona di casa *Maria Zanoli : La serva
  • Didascalia: Marcello Mastroianni e Maria Schell in una scena del film
  • Chiunque produca spettacolo, in qualsiasi forma, ha obblighi precisi: essere capace di promuovere nuove idee; dimostrare credibilità professionale, pilotare un'azienda che è insieme industriale e culturale. (da Le botteghe dell'immaginario, citato...
  • Il cinema è un'industria culturale. Realizzare film significa anche assumersi una responsabilità sociale e morale. Pertanto non dobbiamo produrre quello che si può vendere, ma vendere quello che si vuol produrre. (da Le botteghe dell'immaginario,...
  • Io mi rifiuto di chiamare il cinema industria... Quando si parla di cinema come concezione, concepimento e fabbricazione di un prodotto che deve essere prototipo, quello deve essere artigianato. Se diventa industria, allora diventa serie,...

Time Out (Max Pezzali)

album Il mondo insieme a te, pubblicato 3 anni prima. Tracce 1. Torno subito - 4:06 2. Time Out - 3:44 3. Profumo - 4:15 4. Il Presente - 4:09 5. Esserci - 4:16 6. Il Meglio - 4:15 7. I Filosofi - 3:47 8. Sei fantastica - 3:21 9. Sottosopra - 3:26 10. La Strada - 3:47 11. Chiuso In Una Scatola - 2:58 Band • Max Pezzali - voce • Francesco Tartarini - cori • Lidia Schillaci - cori • Chicco Gussoni - chitarra solista • Luca Colombo - chitarra ritmica • Franco Cristaldi - basso • Ernesto Ghezzi... —

Ho visto anche degli zingari felici (2003)

nuove sonorità, eliminando gli aspetti più jazz dell'opera originale. Per quel che riguarda il testo, l'unica modifica è in Anna di Francia, dove la frase e Luigi Nono è un coglione viene riproposta con l'aggiunta sentiamo dire. Oltre al gruppo, partecipano al tour (e quindi all'incisione) il chitarrista abituale di Lolli, Paolo Capodacqua, ed altri due musicisti, Franco Cristaldi (musicista che ha collaborato con molti cantautori, come Alberto Fortis e Mimmo Locasciulli) e Raul Colosimo... —