Formati Video

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

MOD e TOD (formati video)

MOD e TOD sono formati di registrazione usati nelle videocamere digitali senza nastro. Sono simili al formato AVCHD. Caratteristiche MOD e TOD sono i nomi informali di formati video senza nastro usati dalla JVC, dalla Panasonic e dalla Canon in alcuni modelli di videocamere digitali. I nomi dei formati corrispondono alle estensioni dei file. Né JVC né Panasonic hanno chiarito il significato di tali estensioni, ma il MOD è usato esclusivamente per i file video a definizione standard, mentre il... — | approfondisci »

Standard televisivi

NTSC-PAL-SECAM.png

utilizzato in Nord America e in America Latina. Lo standard DCII è utilizzato in Nord America. Lo standard ATSC non è invece utilizzato. Per un'informazione completa su quali standard televisivi per la televisione digitale satellitare sono adottati nei vari stati del mondo si veda la voce "Diffusione degli standard televisivi nel mondo". Formati video degli standard televisivi DVB-T, DVB-C, DVB-S e DVB-S2 Gli standard televisivi DVB-T, DVB-C, DVB-S e DVB-S2 prevedono più di un formato video. La... — | approfondisci »

RealMedia

RealMedia è un contenitore multimediale creato dalla RealNetworks. La sua estensione è ".rm". È in grado di contenere vari tipi di audio e video ma viene spesso utilizzato per congiungere un formato video RealVideo ed un formato audio RealAudio ed è popolare per gli streaming via Internet. Spesso questi streaming hanno una bit rate costante. Formati multimediali supportati Formati video supportati Formati audio supportati Formati sottotitoli integrati supportati Voci correlate • • AVI • ASF... — | approfondisci »

Matroska

fondatori del progetto Matroska credono che l'uso dell'EBML porti numerosi vantaggi, tra i quali facilitazioni in una futura estensione del formato. Obiettivi Gli obiettivi del progetto sono diversi: • • Linux tramite il GStreamer multimedia framework • Haiku tramite il suo Mediakit • Windows tramite DirectShow • Mac OS X tramite il framework QuickTime Formati multimediali supportati Formati video supportati Formati audio supportati Formati sottotitoli integrati supportati Voci correlate • • AVI... — | approfondisci »

Televisione a definizione avanzata

'immagine televisiva. I formati video e gli standard televisivi nello specifico Le caratteristiche del video negli standard televisivi analogici maggiormente diffusi al mondo sono: 576 o 480 linee di risoluzione verticale delle immagini e frequenza rispettivamente di 25 o 30 immagini al secondo con scansione interlacciata. Questi formati video vengono indicati con le notazioni 576i50 (esistono anche altri tipi di notazione: 576i/50 oppure 576/50i) e 480i60, dove la lettera i sta per scansione interlacciata e... — | approfondisci »

Advanced Systems Format

più comuni contenuti in file ASF sono Windows Media Audio (WMA) e Windows Media Video (WMV). I file ASF possono contenere anche metadati come il nome dell'artista, dell'album e il genere, il regista di un film ecc. come gli ID3 tag dei file MP3. I file che contengono solamente audio possono essere salvati usando l'estensione WMA e i file che contengono audio e video possono essere salvato con estensione WMV. Entrambi i formati possono comunque utilizzare l'estensione ASF. Proprietà del formato... — | approfondisci »

Serial Digital Interface

cancellazione verticale. Un pacchetto EAV con V impostato a 1 indica che la linea successiva fa parte dell'intervallo verticale, mentre uno con V impostato a 0 indica che la linea seguente fa parte del video attivo. Il bit F è utilizzato nei formati interlacciati e segmentati per indicare se la linea appartiene al primo o al secondo campo (o segmento). Nei formati a scansione progressiva, il bit F è sempre a zero. Contatore di linee e CRC Nella versione dell'interfaccia per l'alta definizione (e anche... — | approfondisci »

DVD

DVD.jpg

, Warner, Toshiba, JVC, Thomson e Pioneer. L'intento era quello di creare un formato di immagazzinamento di grandi quantità di video digitali che fosse accettato senza riserve da tutti i maggiori produttori, evitando quindi tutti i problemi di incertezza del mercato dovuti alla concorrenza fra formati che si erano presentati al tempo dell'introduzione delle videocassette per uso domestico. Il DVD forum individua 3 principali campi d'applicazione per il DVD: 1. il DVD-Video, destinato a contenere film... — | approfondisci »

HDTV

Projection-screen-home2.jpg

informatici la punta di diamante degli standard video ad alta definizione. Oggi conviene ragionare in termini di standard "nK" dove n è il numero di migliaia di pixel lungo l'asse orizzontale. Formati video Lo standard HDTV, all'inizio delle ricerche negli anni ottanta, si riteneva dovesse offrire una risoluzione "doppia" del PAL, quindi 1250 righe non tutte attive (le attive si riducevano a , il che comportava, a 16/9, una risoluzione orizzontale di 2.040 pixel); tuttavia per ragioni commerciali la... — | approfondisci »

SDTV

La televisione a definizione standard, o televisione a definizione convenzionale, in sigla SDTV (acronimo dell'analogo termine inglese Standard Definition TeleVision), è la televisione con video simile a quello degli standard televisivi analogici maggiormente diffusi nel mondo nella seconda metà del XX secolo e ancora oggi molto diffusi. È in altre parole un termine che sta ad indicare genericamente un livello qualitativo dell'immagine televisiva. I formati video e gli standard televisivi... — | approfondisci »

Video

NTSC-PAL-SECAM.png

ristretta. Le linee di scansione orizzontali di ogni fotogramma interlacciato sono numerate consecutivamente e divise in due field: i "field dispari" che consistono nelle linee di numeri dispari, e i field pari, caratterizzati invece dalle linee di numeri pari. PAL, NTSC e SECAM sono per esempio dei formati interlacciati. Le sigle indicanti le risoluzioni video includono una lettera "i" per indicare che sono formati che sfruttano l'interlacciamento. Per esempio il formato video PAL è specificato molto... — | approfondisci »

Avidemux

Avidemux_2_3.png

Avidemux è un programma open source e free software (rilasciato sotto GPL), simile a VirtualDub, dedicato al video editing di alcuni formati video comuni. Avidemux permette di modificare, tagliare, unire, applicare filtri e ri-codificare video. Il programma supporta formati, oltre agli AVI, formati QuickTime, MPEG, OGM. Inoltre supporta altri formati, se sono presenti i relativi codec installati nel sistema. Il programma è scritto in C/C++ e usa il toolkit grafico GTK+, che lo rende... — | approfondisci »