Don Pino Puglisi

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Alla luce del sole (film)

Alla luce del sole è un film del 2004 diretto da Roberto Faenza. È un film di denuncia sociale, dedicato all'opera e all'omicidio di Don Pino Puglisi, interpretato da Luca Zingaretti. Trama Don Pino Puglisi, un sacerdote palermitano, viene inviato a gestire la parrocchia del quartiere degradato di Brancaccio. Lì però trova una tragica realtà: ragazzini in motorino che inneggiano alla mafia e bambini piccolissimi che diventano manovali o killer di Cosa nostra. Allora don Pino crea punti d... — | approfondisci »

  • Titolo: Alla luce del sole
  • Titolo Originale: Alla luce del sole
  • Premi: • David di Donatello 2005: Premio David Giovani
  • Anno Di Produzione: 2004
  • Paese: Italia
  • Durata: 93 min
  • Genere: drammatico
  • Regista: Roberto Faenza
  • Produttore: Elda Ferri
  • Sceneggiatore: Roberto Faenza con la collaborazione di Gianni Arduini, Giacomo Maia, Dino Gentili, Filippo Gentili, Cristiana Del Bello
  • Attori: • Luca Zingaretti: Don Pino Puglisi * Alessia Goria: Suor Carolina * Corrado Fortuna: Gregorio * Giovanna Bozzolo: Anita * Francesco Foti: Filippo Graviano * Piero Nicosia: Giuseppe Graviano * Lollo Franco: Gaspare * Mario Giunta: Saro * Pierlorenzo Randazzo: Domenico * Gabriele Castagna: Rosario * Salvo Scelta: Carmelo
  • Didascalia: Una scena del film

Rosario Giuè

Biografia Laureato in Scienze politiche presso l’Università di Palermo successivamente ha conseguito il dottorato in Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma. Dal 1985 al 1989 è stato parroco nella chiesa di San Gaetano a Brancaccio (Palermo), la stessa parrocchia dove fu parroco don Pino Puglisi. Collabora con l'edizione palermitana de La Repubblica e con la rivista Mosaico di Pace. Attualmente insegna diritto nelle scuole di Palermo. Da anni è impegnato nello sviluppo... — | approfondisci »

  • Nome: Rosario Giuè
  • Nazionalità: italiano
  • Luogo Di Nascita: Palermo
  • Attività: presbitero

Valentino Picone

Vive a Misilmeri in provincia di Palermo. Frequenta il liceo classico Vittorio Emanuele II di Palermo dove è anche alunno di Don Pino Puglisi, il sacerdote ucciso dalla mafia, e si laurea in Giurisprudenza presso la locale università. Dopo la laurea decide di continuare ad assecondare la sua grande passione per il cinema. Appassionato di Massimo Troisi e Charlie Chaplin approfondisce i temi della comicità e della cinematografia traendone insegnamento per l'attività di cabarettista prima... — | approfondisci »

  • Nome: Valentino Picone
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 23 marzo 1971
  • Luogo Di Nascita: Palermo
  • Attività: attore

Carmelo Cuttitta

ecclesiastico della pastorale familiare è fa parte della Commissione diocesana per la Canonizzazione di don Pino Puglisi. È stato uno dei preparatori del Convegno Ecclesiale di Verona della Chiesa italiana. Incarichi a livello regionale (Sicilia) Dal 1991 in seno alla Conferenza Episcopale Siciliana è Segretario aggiunto. Dal 1997 è membro del Consiglio presbiterale e dal 2002 membro del Collegio dei Consultori. Dopo la nomina a Vescovo, diviene segretario generale e amministratore della Conferenza... —

  • Nome: Carmelo Cuttitta
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 24 marzo 1962
  • Luogo Di Nascita: Godrano
  • Attività: vescovo cattolico

Pino Puglisi

diverse realtà e movimenti tra i quali l'Azione cattolica, e la Fuci. Il 29 settembre 1990 viene nominato parroco a San Gaetano, nel quartiere Brancaccio di Palermo, controllato dalla criminalità organizzata attraverso i fratelli Graviano, capi-mafia legati alla famiglia del boss Leoluca Bagarella. Qui inizia la lotta antimafia di Don Pino Puglisi. Nel 1992 viene nominato direttore spirituale presso il seminario arcivescovile di Palermo. Il 29 gennaio 1993 inaugura a Brancaccio il centro Padre... — | approfondisci »

  • Nome: Giuseppe Puglisi
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 15 settembre 1937
  • Luogo Di Nascita: Palermo
  • Attività: presbitero
  • Inoltre: , ucciso dalla mafia il giorno del suo 56° compleanno a motivo del suo costante impegno evangelico e sociale

Gianni Riotta

insignito del Premio Don Pino Puglisi intitolato al sacerdote ucciso dalla mafia per l'impegno civile contro la criminalità organizzata. Opere Altri progetti ... — | approfondisci »

  • Nome: Gianni Riotta
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 12 gennaio 1954
  • Luogo Di Nascita: Palermo
  • Attività: giornalista

Gaspare Spatuzza

Attività criminale Rapinatore e poi sicario, è stato stretto collaboratore di Filippo e Giuseppe Graviano e anche uomo di fiducia del capomafia corleonese Leoluca Bagarella. Si è autoaccusato di aver rubato la Fiat 126 che il 19 luglio 1992 venne impiegata come autobomba nella strage di via d'Amelio in cui fu ucciso il giudice Paolo Borsellino. Cooptato da Salvatore Grigoli, fu tra gli esecutori materiali dell’omicidio di don Pino Puglisi del 15 settembre 1993, per il quale è stato... — | approfondisci »

  • Nome: Gaspare Spatuzza
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 1964
  • Attività: criminale
  • Inoltre: , già membro di Cosa Nostra affiliato al mandamento del quartiere Brancaccio di Palermo soprannominato "u Tignusu" (il Pelato) per la sua calvizie

Bombe del '92 e '93

stesso periodo avvennero omicidi celebri come quello di Salvo Lima (1992) e don Pino Puglisi (1993). Rientra nella stagione degli attentati anche il tentato omicidio del conduttore Maurizio Costanzo il 14 maggio 1993, quando un'autobomba carica di 90kg di tritolo esplose in via Ruggiero Fauro (vicino al teatro Parioli) al passaggio delle due autovetture dell'uomo e delle sue guardie nel corpo; l'esplosione non causò vittime ma pare essere stata architettata per questo: spaventare Costanzo, che all... — | approfondisci »

Montelepre

Torrevee.jpg

associazione, che allieta le giornate di festa con varie sagre. Evoluzione demografica Chiese Vi sono sei chiese: • Chiesa Madre • Chiesa Santa Rosalia • Chiesa Sant'Antonio • Chiesa San Giuseppe • Chiesa della Madonna del Carmine • Chiesa dedicata ai caduti nella II Guerra Mondiale. Servizi Vi sono tre scuole: la materna, la scuola elementare e la scuola media. In località Presti sorge il centro sportivo "Don Pino Puglisi". All'interno impianti di calcio, tennis, basket e pattinaggio; in via... — | approfondisci »

Clan dei Corleonesi

come quello di Salvo Lima (1992) e don Pino Puglisi (1993). La risposta dello Stato non si fece attendere e il 15 gennaio 1993 venne arrestato Totò Riina, tradito dal suo ex-autista arrestato poco tempo prima Balduccio Di Maggio. I leader rimasti (Bernardo Provenzano e Leoluca Bagarella) cambiarono strategia e preferirono la strategia del silenzio a quella dell'attacco frontale. Negli anni novanta gli arresti dei leader dei Corleonesi si susseguirono in rapida successione, grazie anche all... — | approfondisci »

1993

tempesta, un Airbus A320 non riesce a decelerare in fase di atterraggio (a causa di specifiche errate del software di gestione della frenata), muoiono un pilota e un altro passeggero • 15 settembre - Palermo: assassinato il parroco don Pino Puglisi, sacerdote impegnato contro la mafia • 20 settembre - Losanna: è arrestato Duilio Poggiolini, ex direttore del Servizio farmaceutico nazionale, imputato nell'inchiesta sulla corruzione al Ministero della sanità • 23 settembre - Italia: concessa l... — | approfondisci »

Vittorio Sgarbi

3847 - Vittorio Sgarbi presenta la mostra -Arte ed Omosessualità- - Foto Giovanni Dall'Orto, 9-July-2007.jpg

puntata di Porta a Porta . Nella trasmissione di La7 Tetris, il 9 maggio 2009, sollecitò l'on. Paolo Guzzanti a giustificare il motivo della sua rottura con Silvio Berlusconi. Sgarbi contestò quindi la risposta fornita dal suo interlocutore, provocandone una reazione veemente sfociata in uno scambio di invettive, urlandogli il termine "Vergognati" per 15 volte consecutive. Condanne giudiziarie Il 7 aprile 1995 lesse al TG5 una lettera sui «veri colpevoli» dell'assassinio di Don Pino Puglisi, non... — | approfondisci »

  • Nome: Vittorio Sgarbi
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 8 maggio 1952
  • Luogo Di Nascita: Ferrara
  • Attività: critico d'arte