Danilo Santi

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Leonardo Savioli

attenzione a realizzare edifici che si caratterizzano per la grande attenzione con cui si inseriscono nell'ambiente. Negli anni Sessanta Leonardo Savioli inizia una proficua e feconda collaborazione con Danilo Santi. Successivamente si dedica all'allestimento di mostre di indirizzo architettonico tra le quali si ricordano: Leonardo Savioli muore a Firenze nel 1982. È sepolto al Cimitero Evangelico agli Allori. Regesto delle opere • 1944-1949 - Numerosi concorsi nazionali e internazionali in... —

  • Nome: Leonardo Savioli
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 30 marzo 1917
  • Luogo Di Nascita: Firenze
  • Attività: architetto

Centro Culturale Savioli

paese per chi proviene da Volterra. L'architetto realizza, in collaborazione con Danilo Santi, una struttura a tettoia aperta su quattro lati, prevedendone però fin dall'inizio la soluzione di chiusura con tamponamenti in muratura e serramenti in legno. Una foto del mercato ancora aperto è pubblicata nel 1966, a pochi anni dalla data di ultimazione dei lavori, nella monografia a cura di Giovanni Fanelli dal titolo "Leonardo Savioli". Il progetto è illustrato in forma sintetica attraverso poche... — | approfondisci »

Edoardo Detti

Ex sede della nuova italia 01.JPG

Biografia Si laureò nel 1940 presso la Facoltà di Architettura di Firenze sotto la guida di Giovanni Michelucci. Ufficiale durante la seconda guerra mondiale, partecipò come partigiano alla lotta di liberazione. Nell'immediato dopoguerra prese parte attivamente all'opera di ricostruzione di Firenze. Dopo aver partecipato al concorso per la sistemazione delle aree a ridosso di Ponte Vecchio e di Ponte di San Niccolò, in collaborazione con Michelucci, Riccardo Gizdulich, Danilo Santi e dall... —

  • Nome: Edoardo Detti
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 16 gennaio 1913
  • Luogo Di Nascita: Firenze
  • Attività: architetto
  • Inoltre: , tra i principali esponenti della corrente razionalista del Paese

Ponte alle Grazie

Ponte alle grazie.JPG

Gizdulich e Danilo Santi e dall'ingegnere Piero Melucci. Il progetto che prevedeva una soluzione, stavolta, di sole cinque arcate, e fu realizzato dopo un tormentato iter costruttivo con notevoli variazioni rispetto alle idee iniziali (come la minore altezza delle pile di sostegno e la scomparsa dei prolungamenti dei medesimi che abbracciavano la carreggiata), con l'inaugurazione solo il 24 febbraio 1957, dopo un travagliato iter concorsuale e di realizzazione . Le discussioni sorte all'interno della... — | approfondisci »

P.E.E.P - Zona di Gallerone

1971 e il 1972, Savioli si avvale della collaborazione di Danilo Santi, Giovanni Corradetti e Sergio Giobbi. Il PRG prevede che l'intervento sia attuato nella zona di espansione denominata Gallerone, posta a sud dell'edificato storico, oltre la via ex Massetana che unisce Saline con Larderello. L'insediamento, dimensionato sulla base di 2000 abitanti, è concepito per soddisfare le esigenze di un'utenza formata prevalentemente da operai. Il progetto prevede la realizzazione di un complesso... — | approfondisci »

Edificio residenziale di via Piagentina

Edificio di via piagentina 01.JPG

Il cosiddetto edificio residenziale di via Piagentina, posto in via Piagentina 29 angolo via San Giovanni Bosco 1, è uno degli esempi più rappresentativi dell'architettura del XX secolo a Firenze. Storia Commissionato dalla famiglia Bacci, come edificio per appartamenti, il progetto fu definito a partire dal 1964 da Leonardo Savioli in collaborazione con Danilo Santi. Forte della precedente esperienza progettuale del complesso di case popolari a Sorgane, il progettista riprese qui... — | approfondisci »

Villaggio Belvedere

collaborazione degli architetti Danilo Santi e Melucci, viene duplicato specularmente su tutto il lotto, ottenendo quattro blocchi allineati e simmetrici rispetto a un asse viario centrale. Nel corso della realizzazione, che si conclude nel 1959, occorre rinunciare, per motivi tecnici, all'idea di lasciare a vista i plinti di fondazione e di attribuire un ruolo strutturale ad alcune pareti in pietra dei piani terreno. Gli infissi, previsti in abete verniciato, per problemi insorti soprattutto nelle grandi... — | approfondisci »

Edificio Il Triangolo

architetti Alberto Breschi, Rolando Buti, Danilo Santi, Walter Saraceni, redige la variante al piano, approvata dal comune nel 1981. L'incarico al gruppo di Savioli diviene esecutivo con delibera dello Iacp del 20 luglio 1981. Gli edifici che compongono il nuovo quartiere sono identificati con i nomi di "Nastro", "Triangolo", "Torri", "Certosa". Il gruppo di Savioli progetta il "Triangolo" e la "Certosa". In particolare, del "Triangolo" si occupano Savioli, Santi e Saraceni. La concessione del Comune è... — | approfondisci »

Nuovo Mercato dei Fiori

a questo secondo intervento, il bando richiede una struttura modulare e flessibile, disponibile a trasformazioni e futuri sviluppi. I vincitori del concorso, il nutrito gruppo guidato da Leonardo Savioli e Danilo Santi, propongono un progetto in cui la tecnologia diviene fondamentale mezzo espressivo. Su richiesta della committenza, il progetto di concorso viene variato in fase esecutiva: in particolare è eliminata l'articolata successione dei volumi che chiudono la galleria di testa (concepiti... — | approfondisci »

Mercato dei Fiori Vecchio

essa dello sportello bancario). Con l'ulteriore, progressivo aumento della produzione floreale nella Valdinievole e la conseguente attività commerciale durante l'intero anno, la struttura del Mercato, concepita come tettoia aperta in funzione soprattutto del mercato estivo,si dimostra troppo poco capiente rispetto ad una produzione in crescita, di modo che, nel 1970, viene bandito un nuovo concorso in cui risultano vincitori Leonardo Savioli e Danilo Santi. I lavori prendono avvio nella metà degli... — | approfondisci »

Danilo

Danilo è un nome proprio di persona italiano maschile. Varianti Origine e diffusione Deriva dall'ebraico (Daniy'el) (דניאל) che significa "Dio è il mio giudice". Rappresenta una variante slava di Daniele ormai utilizzata correntemente anche in italiano. Onomastico Viene festeggiato il 3 gennaio in onore di San Danilo di Padova o il 10 ottobre in ricordo di San Daniele Comboni. Santi e beati Persone Il nome nelle arti ... — | approfondisci »

Furio Colombo

fine delle notizie, Editori Riuniti, 2007. Architettura come difesa-Architecture as defense, Mancosu, 2008. (con Marco Alloni) La civiltà al potere, ADV Advertising Company, 2008. (con Santi Visalli, Danilo Checchi) Icons, Vianello Libri, 2009. La paga. Il destino del lavoro e altri destini, Il Saggiatore, 2009. Onorificenze Note Altri progetti Collegamenti esterni • Gli altri verranno dopo. Incontro con Furio Colombo • Intervista con Furio Colombo (in inglese) • Furio Colombo e il conflitto di... — | approfondisci »

  • Nome: Furio Colombo
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 1º gennaio 1931
  • Luogo Di Nascita: Châtillon (Italia)
  • Attività: giornalista
  • Inoltre: anche conosciuto con lo pseudonimo di Marc Saudade