Carlo Maderno

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Carlo Maderno

Divenne famoso soprattutto perché autore della facciata e della navata longitudinale della basilica di San Pietro a Roma. Biografia Di origini ticinesi, fratello di Stefano Maderno, cominciò la sua carriera nell'industria del marmo per poi trasferirsi nel 1588 a Roma come assistente dello zio Domenico Fontana. Del 1603 è la sua prima opera, la facciata della chiesa di Santa Susanna, da molti considerata come il primo esempio pienamente compiuto di architettura barocca. Questa facciata, il... — | approfondisci »

  • Nome: Carlo Maderno
  • Nazionalità: svizzero
  • Data Di Nascita: 1556
  • Luogo Di Nascita: Capolago
  • Attività: architetto
  • Inoltre: -italiano

Stefano Maderno

St Cecilia's Martyrdom.jpg

Biografia Gli esordi Figlio di Antonio, nei documenti designato come "lombardo", forse parente dell'architetto Carlo Maderno e di Francesca Frasca, di Palestrina (Lazio). Seguendo la consolidata tradizione delle maestranze artistiche dei laghi prealpini, giovanissimo inizia la sua formazione a Roma dove, sotto la guida dello scultore Niccolò d'Arras (1588-1592), restaura e realizza numerose sculture, rifacendosi in parte a canoni antichi e la sua produzione è considerata di transizione tra... — | approfondisci »

  • Nome: Stefano Maderno
  • Nazionalità: svizzero
  • Data Di Nascita: 1576
  • Luogo Di Nascita: Capolago
  • Attività: scultore
  • Inoltre: , nato per alcuni nell'odierno Canton Ticino (Svizzera)

Matteo Castelli

Santa Susanna (Rome) - facade.jpg

una errata iscrizione che attribuisce la colonna ad Antonino Pio. Nei bassorilievi che compongono i 23 giri della spirale sono rappresentate la "guerra sarmatica" e la "guerra germanica". Alcune figure della parte centrale ed alta del bassorilievo, andate distrutte, le riscolpisce e le inserisce aiutato da Silla Longhi. Verso il 1593, dopo la fuga del Fontana a Napoli, collabora come architetto ausiliare col cugino Carlo Maderno . Con Francesco Rossi firma il contratto nel 1595 per la... —

  • Nome: Matteo Castelli
  • Nazionalità: svizzero
  • Data Di Nascita: 1555 circa
  • Luogo Di Nascita: Melide
  • Attività: architetto

Domenico Fontana

Maggiore-obelisk.jpg

da Roma comunque non influì sulla fortuna del clan familiare che vide la conferma in incarichi di una certa importanza dei fratelli Giovanni - nominato architetto papale nel 1596 - e Marsilio (autore del portale della chiesa parrocchiale di Melide , e morto nel 1597), e la successiva progressiva ascesa di Carlo Maderno. A Napoli fu chiamato principalmente per sistemare la rete idrica cittadina, ma gli incarichi di maggior prestigio furono la progettazione del nuovo Palazzo Reale la cui... — | approfondisci »

  • Nome: Domenico Fontana
  • Nazionalità: svizzero
  • Data Di Nascita: 1543
  • Luogo Di Nascita: Melide
  • Attività: architetto
  • Inoltre: di origine ticinese

Chiesa di Santa Susanna alle Terme di Diocleziano

attraverso la pavimentazione in vetro della sacrestia. Altri scavi del 1990 hanno riportato in luce un sarcofago romano con dentro frammenti di intonaco dipinto. La chiesa, originariamente detta ad duas domos (cioè presso le case di Gabinio e Caio) e in forma basilicale, fu fatta riedificare prima da papa Leone III, nell'800, e poi completamente da papa Sisto IV nel 1475. L'attuale facciata è opera di Carlo Maderno del 1603. Dal 7 ottobre 1587, papa Sisto V ne fece la sede della comunità monastica... — | approfondisci »

Costante Tencalla

Biografia Figlio di Pietro Antonio, detto anche Giovanni Pietro il Romagnolo, come il fratello Giovanni Giacomo, si forma artisticamente a Roma come scultore nella bottega di Carlo Maderno: dal 1610 scolpisce alcuni capitelli ionici per il porticato e la facciata della basilica di San Pietro e fino al 1619 realizza tre scudi marmorei con gli stemmi pontifici sia nella basilica che in Castel Sant'Angelo. Rientrato a Bissone, il 1° novembre del 1620 sposa Marta, figlia di Michele Porri; il 15... —

  • Nome: Costante Tencalla
  • Nazionalità: svizzero
  • Data Di Nascita: 1593
  • Luogo Di Nascita: Bissone
  • Attività: scultore

Giovanni Giacomo Tencalla

Biografia Figlio di Pietro Antonio detto anche Giovanni Pietro il Romagnolo, fratello di Costante, dopo una prima probabile formazione artistica a Roma come scultore nella bottega di Carlo Maderno, quando assieme al fratello nel 1610 scolpisce alcuni capitelli ionici per la facciata e il portico della basilica di San Pietro. Poi emigra in Austria , sollecitato dallo zio Matteo Castelli, primo architetto reale del re di Polonia Ladislao IV, quasi una ventina d'anni prima della sua morte... —

  • Nome: Giovanni Giacomo Tencalla
  • Nazionalità: svizzero
  • Data Di Nascita: 1591
  • Luogo Di Nascita: Bissone
  • Attività: scultore

Villa Aldobrandini (Frascati)

Villa Aldobrandini.jpg

'architetto Giacomo della Porta e completati intorno al 1621 dagli architetti Carlo Maderno e Giovanni Fontana. Di notevole pregio il Teatro delle Acque di Carlo Maderno e Orazio Olivieri. All'interno della villa ci sono affreschi di artisti barocchi e manieristi come i fratelli Zuccari, il Cavalier d'Arpino ed il Domenichino. Sull'ingresso della villa nella piazza principale di Frascati, il monumentale ingresso dell'architetto C.F. Bizzaccheri del XVIII secolo. Di particolare interesse la "Sala del Parnaso... — | approfondisci »

Nati nel 1556

• Giovanni Bizzelli, pittore italiano († 1612) • Traiano Boccalini, scrittore italiano († 1613) • Giovanni Battista Caccini, scultore e architetto italiano († 1613) • Domenico Curtoni, architetto italiano († 1629) • John Heminges, attore teatrale britannico († 1630) • Aurelio Lomi, pittore italiano († 1622) • Carlo Maderno, architetto svizzero († 1629) • Antonio Monetta, letterato italiano • Johannes Opsopoeus, filologo e medico tedesco († 1596) • George Peele, drammaturgo... — | approfondisci »

Palazzo Chigi-Odescalchi

Palazzo Chigi-Odescalchi è un palazzo di Roma, ubicato in piazza Santi Apostoli. L'edificio originario, rimaneggiato da Carlo Maderno, apparteneva alla famiglia Colonna, che nel 1622 lo vendette ai Ludovisi, per poi riacquistarlo pochi anni dopo. Nel 1661 il palazzo, ceduto in usufrutto al cardinale Flavio Chigi, fu oggetto di una significativa trasformazione ad opera di Gian Lorenzo Bernini (1665 circa). Nel 1745 l'immobile passò al principe Baldassare Odescalchi e quindi fu ampliato da... — | approfondisci »

Giovanni Fontana (ingegnere)

RomaFontanaAcquaFelicePiazzaSanBernardo.JPG

Montalto e nella villa di Ciriaco Mattei al Celio, e a Civitavecchia, il porto di Roma, che attendeva l'acqua fin dai tempi di papa Gregorio III. Papa Clemente VIII lonominò suo architetto generale e architetto della Fabbrica di San Pietro nel 1603 assieme al nipote Carlo Maderno; provvide pure alla sistemazione elle acque del fiume Velino, togliendoilpericolo delle periodiche inondazioni nei pressi di Terni, e a Frascati, dove con il nipote Carlo Maderno aveva completato la villa Aldobrandini... —

  • Nome: Giovanni Fontana
  • Nazionalità: svizzero
  • Data Di Nascita: 1540
  • Luogo Di Nascita: Melide
  • Attività: architetto
  • Inoltre: -italiano

Chiesa di San Giacomo in Augusta

fondare l’ordine che porta il suo nome e che è dedito alla cura degli ammalati. Nel 1579 iniziò l’integrale ricostruzione dell’ospedale ad opera del Cardinale Antonio Maria Salviati, lo stesso che nel 1592 fece iniziare la totale ricostruzione e ampliamento della chiesa di san Giacomo. La chiesa si chiama in Augusta per la presenza nelle vicinanze del Mausoleo di Augusto; la progettazione dei lavori venne affidata all’architetto Francesco Capriani da Volterra, cui subentrò nel 1598 Carlo Maderno che... — | approfondisci »