Armature Genitali

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Gelastocoroidea

Gelastocoroidea , 1897, è una superfamiglia di Insetti dell'Ordine dei Rincoti (Sottordine Heteroptera). Si tratta di insetti semiacquatici predatori, diffusi prevalentemente in regioni tropicali (America, Australia e Melanesia). Morfologicamente hanno in comune il rostro di quattro segmenti, la presenza di tricobotri cefalici e l'asimmetria della parte terminale dell'addome dei maschi e delle loro armature genitali per la riduzione del paramero sinistro. Sistematica La superfamiglia... — | approfondisci »

  • Nome: Gelastocoroidea
  • Classe: Insecta
  • Regno: Animalia

Dipsocoroidea

, fino a portarsi sotto il margine ventrale degli occhi. Le ali hanno vario sviluppo, con forme sia macrottere sia meiottere; le ali anteriori sono spesso interamente sclerificate (forme coleopteroidi). zampe con tarsi composti da 2-3 segmenti. La parte terminale dell'addome e armature genitali nei maschi sono generalmente asimmetrici. Sistematica La superfamiglia comprende cinque famiglie • Ceratocombidae • Dipsocoridae • Hypsipterygidae • Schizopteridae • Stemmocryptidae Bibliografia... — | approfondisci »

  • Nome: Dispocoroidea
  • Classe: Insecta
  • Regno: Animalia

Hypsipteryx

, con il quarto segmento molto più lungo dei primi tre. Il torace mostra il pronoto espanso lateralmente e percorso da tre creste longitudinali. Le ali anteriori sono sclerificate ed espanse, con nervature rilevate che delimitano nove cellule e con superficie disseminata di areole. Le zampe sono sottili e provviste di tarsi biarticolati. L'addome presenta espansioni laterali dei tergiti (laterotergiti). L'apparato genitale femminile è provvisto di ovopositore. I maschi hanno le armature genitali... — | approfondisci »

  • Nome: Hypsipteryx
  • Genere: Hypsipteryx
  • Famiglia: Hypsipterygidae
  • Classe: Insecta
  • Regno: Animalia

Stemmocrypta antennata

commissura clavale ricorrente nella maggior parte degli Eterotteri. Le zampe sono brevi, con tarsi composti da tre articoli ad eccezione dei tarsi anteriori delle femmine, composti da due segmenti. Il metatorace è provvisto di una ghiandola odorifera. L'addome dei maschi presenta gli uriti VIII e IX e le armature genitali asimmetrici. Biologia e diffusione La specie è endemica della Nuova Guinea e non si conosce la sua biologia. Si ritiene che sia predatrice e che, per la morfologia delle zampe... — | approfondisci »

  • Nome: Stemmocrypta antennata
  • Specie: S. antennata
  • Genere: Stemmocrypta
  • Famiglia: Stemmocryptidae
  • Classe: Insecta
  • Regno: Animalia

Enicocephaloidea

raptatorio. L'addome e le armature genitali, nei maschi, sono sempre simmetrici, le femmine sono provviste di ovopositore (Aenictopecheidae) oppure prive (Enicocephalidae). Sistematica Descritto negli anni settanta, questo taxon comprende specie originariamente incluse fra i Reduvoidea e successivamente messe in relazione con i Dipsocoromorfi. La suddivisione sistematica, proposta da (1989) comprende due sole famiglie, Aenictopecheidae ed Enicocephalidae, le quali differiscono sostanzialmente per la... — | approfondisci »

  • Nome: Enicocephaloidea
  • Classe: Insecta
  • Regno: Animalia

Dipsocoridae

costale che raggiunge la vena media. Le zampe hanno tarsi formati da 2 o 3 segmenti. L'addome e le armature genitali dei maschi sono marcatamente asimmetrici, l'ovopositore delle femmine è ridotto e membranoso. Sono insetti predatori e fugaci, dai movimenti rapidi, spesso ritrovati in ambienti prossimi ai corsi d'acqua. Sistematica La classificazione proposta inizialmente da REUTER (1861) riuniva nei Dipsocoridi anche le altre famiglie dei Dipsocoroidea e, quindi, oltre ai Dipsocoridae secondo l... — | approfondisci »

  • Nome: Dipsocoridae
  • Famiglia: Dipsocoridae
  • Classe: Insecta
  • Regno: Animalia

Ceratocombidae

marcato sviluppo delle pleure. Ali variamente sviluppate, con parte sclerificata delle emielitre suddivisa in corio e clavo. Le zampe hanno tarsi composti da 2 o 3 segmenti. L'addome dei maschi è asimmetrico (eccetto i Ceratocombini) e le armature genitali quasi sempre asimmetriche (eccetto Ceratocombus sp.). Biologia Sulla biologia di questa famiglia non si hanno molte conoscenze. Si rinvengono generalmente sui vegetali, ma sono citati come insetti predatori e che occasionalmente pungono anche l... — | approfondisci »

  • Nome: Ceratocombidae
  • Famiglia: Ceratocombidae
  • Classe: Insecta
  • Regno: Animalia

Polyctenidae

addominale. Il capo è grande e appiattito, privo di occhi e ocelli, con antenne composte di 4 articoli. Il rostro è anch'esso composto da 4 articoli. Il torace mostra un pronoto largo, arrotondato posteriormente, ed è provvisto di ghiandola odorifera metatoracica. Le ali anteriori sono ridotte, quelle posteriori assenti. Le zampe hanno tarsi composti di 4 segmenti, con pretarso fornito di due unghie asimmetriche. Le armature genitali maschili sono asimmetriche, con il paramero sinistro trasformato in... — | approfondisci »

  • Nome: Polyctenidae
  • Famiglia: Polyctenidae
  • Classe: Insecta
  • Regno: Animalia

Ochteridae

. Le zampe sono sottili e di tipo cursorio; i protarsi e i mesotarsi sono composti da due segmenti, quelli posteriori da tre. L'addome dei maschi ha gli ultimi uriti e le armature genitali asimmetrici, con la forte riduzione del paramero sinistro. Habitat e biologia Insetti semiacquatici, si rinvengono in ambienti umidi, generalmente sulle sponde di acque stagnanti, su substrati fangosi o sabbiosi e fra la vegetazione riparia. Sono predatori a spese di larve di Ditteri, Collemboli e Afidi... — | approfondisci »

  • Nome: Ochteridae
  • Famiglia: Ochteridae
  • Classe: Insecta
  • Regno: Animalia

Schizopteridae

-4 segmenti. Il torace mostra un marcato sviluppo delle pleure del protorace, fino a ricoprire la parte ventrale del capo e le coxe. Le zampe hanno tarsi formati da 2 o 3 segmenti, secondo il sesso e il segmento toracico a cui sono associate; quelle posteriori sono di tipo saltatorio. Le armature genitali maschili sono asimmetriche, l'ovopositore delle femmine può essere ben sviluppato oppure ridursi fino a scomparire; in alcune specie è asimmetrico. Le conoscenze relative a questa famiglia sono limitate... — | approfondisci »

  • Nome: Schizopteridae
  • Famiglia: Schizopteridae
  • Classe: Insecta
  • Regno: Animalia

Naucoridae

Ambrysus hungerfordi triunfo adult nymphal (Marshal Hedin).jpg

segmenti in quelle posteriori e medie. In molte specie l'addome dei maschi ha gli ultimi uriti e le armature genitali asimmetriche. Habitat e biologia I Naucoridi vivono in ambienti acquatici costituiti da acque calme, come stagni, laghi e fiumi a corso lento. Sono predatori voraci e polifagi e cacciano sott'acqua, nuotando agevolmente grazie alla spinta inferta dalle zampe posteriori, usate come remi. Fra le loro prede rientrano altri Rincoti acquatici, larve di Libellule, Zanzare e altri Ditteri... — | approfondisci »

  • Nome: Naucoridae
  • Famiglia: Naucoridae
  • Classe: Insecta
  • Regno: Animalia

Gelastocoridae

GelastocoridRedSS.jpg

nelle posteriori. L'addome dei maschi ha gli ultimi uriti asimmetrici; asimmetriche sono anche le armature genitali maschili, a causa delle forte riduzione del paramero sinistro. Habitat e biologia Insetti dalle abitudini gregarie e semiacquatici, si rinvengono in svariati habitat che in generale presentano una certa umidità. Colonizzano in genere i substrati fangosi di specchi d'acqua e fiumi, di fosse e canali, ma specie di Nerthra sono talvolta rinvenute in materiale organico in decomposizione... — | approfondisci »

  • Nome: Gelastocoridae
  • Famiglia: Gelastocoridae
  • Classe: Insecta
  • Regno: Animalia