Antonio Basso

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Antonio Basso

. Appoggerà l’impresa del Guisa, ma sarà uno dei suoi maggiori oppositori dopo l’involuzione dittatoriale del duca. Le divergenze tra i sostenitori del Senato e il Guisa emersero immediatamente dopo l'arrivo del duca a Napoli in un incontro fra il francese e il Basso. Accusato di congiurare per abbattere il potere del Duca di Guisa, fu messo a morte e decapitato nel febbraio 1648. Note Opere Antonio Basso - All'incenerite ossa d'umano cadavere Sostenner, tempo è già, membra e figura queste d... — | approfondisci »

  • Nome: Antonio Basso
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 1605
  • Luogo Di Nascita: Napoli
  • Attività: poeta

Morti nel 1648

Antonio Basso, poeta italiano (n. 1605) • Guillaume Berthelot, scultore francese (n. 1580) • Ottavio Broglia, abate e vescovo cattolico italiano • Francesco Brunetti, storico e scrittore italiano • Benedetto Buommattei, grammatico italiano (n. 1581) • Tommaso Caccini, monaco italiano (n. 1574) • Simone Cantarini, pittore italiano (n. 1612) • François de Cauvigny de Colomby, poeta e oratore francese (n. 1588) • Vincenzo D'Andrea, avvocato italiano • Oliviero Gatti, incisore... — | approfondisci »

Gennaro Annese

Castello del Carmine 1629.JPG

Mollo • Vincenzo D'Andrea • Antonio Basso • Repubblica Napoletana (1647) Collegamenti esterni ... — | approfondisci »

  • Nome: Gennaro Annese
  • Nazionalità: IT
  • Data Di Nascita: 1604
  • Luogo Di Nascita: Napoli
  • Inoltre: era un armaiolo napoletano, noto per la sua abilità nel fabbricare archibugi, aveva bottega d'armaiolo davanti alla porta del Carmine. Uomo dai modi spicci, prepotente ma anche generoso che successe alla guida della città al capopopolo Masaniello, solo un po' chiacchierato per certe falsificazioni di monete

Nati nel 1605

• Jacopo Baccarini, pittore italiano († 1682) • Antonio Basso, poeta italiano († 1648) • Adriaen Brouwer, pittore fiammingo († 1638) • Francesco Cozza, pittore italiano († 1682) • Girolamo Forabosco, pittore italiano († 1679) • Giorgio II d'Assia-Darmstadt († 1661) • Enrique Guzman de Haros, cardinale spagnolo († 1626) • Mainardo I di Hohenzollern-Sigmaringen († 1681) • Pietro Liberi, pittore italiano († 1687) • Thomas Randolph, poeta e drammaturgo inglese († 1635... — | approfondisci »

Vincenzo D'Andrea

Figlio di Laertio di professione chirurgo. È nominato da Gennaro Annese suo consigliere insieme a Antonio Basso e Salvatore Di Gennaro. La sua aspirazione era di creare una repubblica di tipo olandese, quindi un modello estraneo al regno di Napoli. Il 29 ottobre 1647 D’Andrea abbandona tutte le cariche della nuova repubblica. Il 4 novembre 1647 pubblicato un suo modello istituzionale di tipo federale, nelle province si dovevano eleggere dei delegati per Napoli. Il viceré Don Giovanni D... — | approfondisci »

  • Nome: Vincenzo D'Andrea
  • Nazionalità: italiano
  • Luogo Di Nascita: Napoli
  • Attività: avvocato

Antonio Tamburini

Studiò dapprima corno con il padre, maestro di banda, e poi canto con Aldobrando Rossi e Bonifazio Asioli. Debuttò come cantante all'età di 18 anni in La contessa di colle erbose di Pietro Generali. Attivo soprattutto a Parigi e a Londra, fu un basso cantante (oggi le sue parti sono eseguite da baritoni) tra i più apprezzati del suo tempo. Era dotato di un fraseggio nobile e di una voce morbida, duttile e di notevole agilità. Fu rinomato anche per l'avvenenza e la presenza scenica, che gli... —

  • Nome: Antonio Tamburini
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 28 marzo 1800
  • Luogo Di Nascita: Faenza
  • Attività: basso-baritono

Antonio Zerbini

Biografia Studiò canto a Milano e quindi con il maestro Martini a Parma. Nel 1952 fece il suo debutto a Spoleto ne La forza del destino di Giuseppe Verdi... —

  • Nome: Antonio Zerbini
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 5 Dicembre 1924
  • Luogo Di Nascita: Reggiolo
  • Attività: basso

Antonio Francesco Carli

1698 (nella Camilla di Giovanni Bononcini), a Parma nel 1699 (ne La caduta de' Decemviri di Alessandro Scarlatti) e a Reggio Emilia nel 1700. Il secondo ipotetico Carli cantò per lo più come basso. Si esibì a Torino nel 1703, a Genova nel 1703, 1706 e 1715, a Bologna nel 1708, a Firenze nel 1708 e nel 1719-20 (dove cantò in otto opere come virtuoso al servizio della corte toscana), a Reggio Emilia nel 1712, a Roma nel 1717 (come Bajazet ne Il trace in catena di Francesco Gasparini) e infine a... —

  • Nome: Antonio Francesco Carli
  • Nazionalità: italiano
  • Attività: basso

Antonio Sicurezza

Biografia Formazione Gli anni di formazione a Napoli non sono facili per Antonio Sicurezza, soprattutto per gli evidenti sacrifici economici che i genitori devono sostenere. Porta comunque a compimento gli studi con successo, vincendo una borsa di studio quale concorrente più meritevole tra le quattro facoltà dell’Accademia di Belle Arti (Napoli). Consegue la maturità artistica e il diploma in pittura sotto la guida dei maestri Carlo Siviero, Vincenzo Volpe, Vincenzo Migliaro e Paolo Vetri... —

  • Nome: Antonio Sicurezza
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 25 febbraio 1905
  • Luogo Di Nascita: Santa Maria Capua Vetere
  • Attività: pittore
  • Inoltre: , attivo nel basso Lazio e rappresentativo per l'arte figurativa contemporanea

Antonia (figlia di Marco Antonio Cretico)

Biografia Solo dopo l'uccisione del padre Marco Antonio Oratore, e la temporanea pausa degli aspri conflitti fra mariani e sillani, Marco Antonio Cretico riuscì a concludere il patto matrimoniale che lo legava astutamente alla potente Gens Giulia. Primo frutto di questo secondo matrimonio di Marco Antonio Cretico fu Antonia nata nell'85 a.C.; seguirono a ruota Marco Antonio, futuro triumviro, nato nel gennaio 83 a.C., Gaio Antonio nell'82 a.C. e Lucio Antonio nell'81 a.C. Alla morte improvvisa... — | approfondisci »

  • Nome: Antonia
  • Nazionalità: romana
  • Data Di Nascita: 85 a.C.
  • Luogo Di Nascita: Roma
  • Inoltre: è stata la figlia primogenita di Marco Antonio Cretico e di Giulia Antonia; ripudiata la prima moglie, Numitoria di Fregellae, di basso rango e poco utile alla sua carriera politica, il Cretico era stato fidanzato per volere del padre con Giulia, la giovane figlia di Lucio Giulio Cesare, console del 90 a.C.

Formula V

I Formula V sono un gruppo musicale di Madrid di musica pop formato inizialmente da Francisco Pastor (voce), Antonio Sevilla (batteria), Mariano Sanz (basso), Amador Flores "Chapete" (organo), Joaquín de la Peña "Kino" (chitarra) Biografia Formula V nasce nel 1967 grazie alla fusione di due bande madrilene: Los Rostros e Los Jìbaros, di cui i membri si erano già conosciuti in alcuni concerti della città e che si fecero chiamare Los Cambios. Però il salto di qualità non ci fu fino al 1968... —

  • Nome: Formula V
  • Nazione: Spagna
  • Genere: Pop
  • Anno Di Inizio Attività: 1967
  • Anno Di Fine Attività: 1975

Il pastor fido (sonate)

Il pastor fido è il titolo delle 6 sonate per musette o ghironda, flauto traverso, oboe, violino e basso continuo un tempo attribuite ad Antonio Vivaldi (op. 13). Recentemente Philippe Lescat l'ha attribuita a Nicolas Chédeville. Titoli Sonate • Sonata N. 1 in C maggiore RV 54 • Sonata N. 2 in C maggiore RV 55 • Sonata N. 3 in G maggiore RV 56 • Sonata N. 4 in A maggiore RV 57 • Sonata N. 5 RV 58 • Sonata N. 6 in G maggiore RV 59 Bibliografia • Philippe Lescat, "Il Pastor fido", une... — | approfondisci »