Alfredo Maisto

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Alfredo Maisto

Cenni biografici Alfredo Maisto è, insieme a Pasquale Simonetti e Vittorio Nappi, uno degli ultimi rappresentanti della vecchia camorra precutoliana . Tali personaggi, molto amati e temuti dalla popolazione locale, erano anche denominati Guappi. Si tratta di figure leggendarie attorno alle quali la popolazione costruisce aneddoti, a volte privi di fondamento . Nell'immediato dopoguerra, la camorra ha come principale funzione quella di agire come soggetto di intermediazione tra i contadini e... — | approfondisci »

  • Nome: Alfredo Maisto
  • Nazionalità: italiano
  • Luogo Di Nascita: Giugliano
  • Attività: criminale
  • Inoltre: e uno dei più noti capi della camorra precutoliana

Guappo

Tore 'e Criscienzo, Ciccio Capuccio, Carmine Spavone detto O Malommo, Antonio Spavone anch'egli detto O Malommo o Guappo gentiluomo, Alfredo Maisto, Vittorio Nappi e Pasquale Simonetti detto Pascalone 'e Nola, marito della celebre Assunta Maresca detta Pupetta. Alla fine degli anni sessanta la figura del guappo tende a scomparire quando si assiste al passaggio da una camorra di tipo rurale a forme associazionistiche organizzate sul modello della mafia sicialiana. In altri paesi occidentali, la... — | approfondisci »

Raffaele Cutolo

Cenni biografici Raffaele Cutolo nasce il 20 dicembre del 1941 ad Ottaviano, da Michele e Carolina Ambrosio. È fratello di Rosetta e di Pasquale, entrambi futuri criminali. Il padre, detto 'O monaco per la sua religiosità, è uno zappatore mezzadro più volte sottoposto alle vessazioni del padronato tanto da ricorrere ai favori del boss locale, Alfredo Maisto, responsabile del mercato nero campano al pari di Pasquale Simonetti, detto Pascalone 'e Nola. È proprio grazie all'influenza di Maisto... — | approfondisci »

  • Nome: Raffaele Cutolo
  • Nazionalità: italiano
  • Data Di Nascita: 20 dicembre 1941
  • Luogo Di Nascita: Ottaviano
  • Attività: criminale

Luca il contrabbandiere

Luca il contrabbandiere.JPG

serie di attentati per eliminare alcuni boss che lo osteggiano. Uno di questi è Perlante, ma il suo braccio destro Alfredo Squillante arriva prima di lui nella camera da letto e aziona inavvertitamente una bomba, morendo al posto suo. A questo punto Perlante fa da mediatore tra il "Marsigliese" e i boss della camorra, invitando anche Luca, che dovrebbe mettere a disposizione la sua squadra di motoscafisti. Luca però rifiuta, e convince i boss a fare altrettanto. Il giorno dopo una massiccia... — | approfondisci »

  • Titolo: Luca il contrabbandiere
  • Titolo Originale: Luca il contrabbandiere
  • Anno Di Produzione: 1980
  • Paese: Italia
  • Durata: 97 min
  • Genere: noir
  • Regista: Lucio Fulci
  • Produttore: Sandra Infascelli, Sergio Jacobis
  • Sceneggiatore: Lucio Fulci, Ettore Sanzò, Gianni De Chiara, Giorgio Mariuzzo
  • Attori: • Fabio Testi: Luca Ajello *Ivana Monti: Adele Ajello *Guido Alberti: Don Morrone *Daniele Dublino: assistente procuratore *Enrico Maisto: Michele Ajello *Giordano Falzoni: dottore *Giulio Farnese: Alfredo Ajello *Fabrizio Jovine: ufficiale della Finanza *Ofelia Meyer: Ingrid *Ferdinando Murolo: Sciorino *Tommaso Palladino: Capece *Venantino Venantini: Tarantino *Ajita Wilson: Luisa, "la napoletana" *Marcel Bozzuffi: Il Marsigliese *Saverio Marconi: Luigi Perlante *Lucio Fulci: vecchio camorrista *Luciano Rossi: uomo del Marsigliese *Salvatore Billa: uomo del Marsigliese *Nello Pazzafini: killer
  • Didascalia: Una scena del film