Acidi Umici

Documenti, citazioni, libri e foto dal mondo Wiki

Acido umico

Gli acidi umici sono sostanze che compongono l'humus (il fertilizzante ottenuto dalla decomposizione di foglie,tronchi e radici misti ad un certo grado di umidità). Sono macromolecole che entrano nella composizione dell'acqua oligominerale ed hanno la particolarità di essere affini ai cristalli di urati che sono spesso associati alla formazione di calcolosi renale. La macromolecola aderisce al calcolo e grazie alle buone proprietà di agente complessante, scambiatore ionico e tensioattive... — | approfondisci »

Acido fulvico

Gli acidi fulvici sono acidideboli prodotti dal decadimento del materiale organico presente nel terreno. In particolare sono la frazione della sostanza umica solubile a qualsiasi pH. Una delle caratteristiche più importanti è la capacità di trasporto e deposito di alluminio, ferro e altri metalli pesanti. Tale caratteristica è sfruttata nella medicina alternativa, in particolare ayurveda. In generale gli acidi fulvici differiscono dagli acidi umici per un più basso peso molecolare, una... — | approfondisci »

Diossido di cloro

biossido nel trattamento delle acque. Adesso viene usato come ossidante finale nella potabilizzazione. Rispetto al più economico ipoclorito, non produce trialometani per reazione con i fenoli derivanti dalla decomposizione degli acidi umici; viene inoltre diminuita la formazione di bromati. + Cl → 2 ClO + 2 NaCl Oltre il 95% del diossido di cloro è prodotto dal clorato di sodio. È prodotto con grande efficienza riducendo il clorato di sodio in una soluzione a pH molto basso con un agente riducente... — | approfondisci »

Riserva naturale Fontanile Brancaleone

acqua sorgiva data dalla confluenza tra numerose teste. Il territorio I terreno del Fontanile Brancaleone è fluvioglaciali sabbioso e ghiaioso. Esso si presenta come uno strato non compatto, con spessore inferiore al metro e colore brunastro, data la presenza di acidi umici nei primi 20-30 cm del suolo. Il sottosuolo, inoltre, è particolarmente ricco di acque. Su tutto il territorio si possono incontrare le opere dell'uomo cioè i fontanili scavati per bonificare i terreni prima coperti da acqua... — | approfondisci »

Melanina

Unlabeled Renatto Luschan Skin color map.png

antibatterici), e gli acidi umici di origine vegetale, e presenti in terreni, torbe e carboni. Gli acidi umici sono essenzialmente polifenoli ed hanno la capacità di celare il Ferro ed altri metalli. Note ... — | approfondisci »

Humus

Miststreuer_im_Mostviertel.jpg

fasi principali, da cui si ottengono due frazioni solubili, rappresentate dagli acidi fulvici, e una insolubile, rappresentata dagli acidi umici. La prima fase prevede la sospensione del campione in una soluzione di HCl, l'agitazione e la successiva separazione, per decantazione o per centrifugazione, di un residuo solido e di un supernatante denominato estratto FA 1. La seconda fase si attua sul residuo solido che viene neutralizzato e successivamente sospeso in una soluzione di NaOH. La... — | approfondisci »

Biofilm

-1,4 , che conferiscono maggiore rigidità, minore deformabilità e in alcuni casi possono influenzare la solubilità. La composizione dell’ EPS non è generalmente uniforme ma può variare spazialmente e temporalmente, infatti la quantità di EPS cresce con l’età del biofilm. Inoltre questa matrice può associare con ioni metallici, cationi divalenti a altre macromolecole, come proteine, DNA, lipidi ed anche acidi umici. A causa della sua elevata idratazione la matrice previene l’essiccamento di alcuni... — | approfondisci »

Total organic carbon

composti organici in fase disciolta e/o sospesa. Le sostanze organiche più comunemente presenti nelle acque naturali sono gli acidi fulvici e quelli umici. Per differenziare le diverse frazioni di carbonio sono stati individuati tre parametri: • DOC Carbonio organico disciolto - frazione organica di carbonio che passa attraverso una membrana filtrante da 0,45 µm • POC Carbonio organico particolato frazione di carbonio trattenuta dalla membrana. Pertanto per operare una corretta misura di TOC occorre... — | approfondisci »

Acqua

Acqua potabile.jpg

sua capacità di solvente), la maggior parte delle quali microscopiche; le sostanze contenute sostanzialmente si suddividono in base alla loro dimensione: argilla, silice, calcare, idrossido ferrico, alghe, grassi, microrganismi, detriti vegetali) silice colloidale, acidi umici • • gas (O , N , CO , NH , H S, SO , ossidi di azoto) • anioni (HCO ) • cationi (Ca , Mg ) Grazie alle tecniche della chimica analitica è possibile individuare le particelle disciolte nell'acqua. La caratterizzazione... — | approfondisci »